Anche i Tributaristi nel portale “inPA”

Roma - Intesa tra Aepi e Ministero della Pubblica Amministrazione. Siglato il protocollo finalizzato al reclutamento di figure specializzate per il portale “inPA”.

Anche i tributaristi tra i professionisti riconosciuti dalla pubblica amministrazione. Firmato il protocollo d’intesa tra il ministro per la Pubblica Amministrazione Renato Brunetta e il presidente della Confederazione AEPI Mino Dinoi per la selezione di professionisti che potranno così registrarsi nel relativo portale del reclutamento “inPA” messo a punto dal Governo.

Nella sede del ministero, a Roma, la firma del protocollo che prevede “Azioni congiunte per favorire il reclutamento del personale tecnico e il conferimento di incarichi professionali per l’attuazione del Pnrr da parte delle amministrazioni pubbliche”. Si tratta di una collaborazione finalizzata ad attivare forme di cooperazione a carattere organizzativo e tecnico (con riferimento alle piattaforme informatiche), in modo da consentire l’implementazione di funzioni specifiche di ricerca nell’ambito del portale per la selezione di personale qualificato. AEPI rappresenta oltre 500mila imprese e 15mila professionisti multidisciplinari (tributaristi, commercialisti, avvocati, geometri, architetti, ingegneri e consulenti del lavoro).

"Il protocollo d’Intesa con la Confederazione Aepi – sottolinea il ministro Renato Brunetta - amplia ancora il bacino di inPa, che già conta oltre 5,6 milioni di professionisti censiti grazie agli accordi siglati finora e quasi 100mila curricula inseriti spontaneamente. Ringrazio il presidente Mino Dinoi per la disponibilità degli associati a raccogliere la sfida del Piano nazionale di ripresa e resilienza, mettendo a disposizione della Pubblica amministrazione le competenze multidisciplinari dei professionisti Aepi. È quel che serve alla Pa e al Paese: fare rete per spendere al meglio le risorse europee e attuare progetti e investimenti”.

«Questo nuovo approccio- ha sottolineato il presidente Mino Dinoi- rappresenta un passaggio epocale. La pubblica amministrazione si apre al mondo delle professioni, reclutando le migliori risorse per la realizzazione dei progetti legati al PNRR, e in base alle relative procedure indette dalla stessa Pa. Questo coinvolgimento è un segnale di riconoscimento importante per la nostra Confederazione che, al suo interno, annovera figure professionali che metteremo subito a disposizione del ministro. Lo abbiamo detto in più occasioni: le risorse del Piano nazionale possono davvero imprimere quell’accelerata che imprese e professionisti aspettano da troppo tempo. E va nella direzione da noi auspicata: quella di una digitalizzazione e semplificazione del sistema Paese per essere davvero competitivi in Europa e nel resto del mondo».

Il portale “inPA” prevede l’incontro tra domanda e offerta di lavoro pubblico, con uno sguardo anche alle figure necessarie alla realizzazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza. Alla firma nella Capitale con il ministro Brunetta presente anche Celestino Bottoni, presidente di A.n.co.t, l’Associazione Nazionale Consulenti Tributari, nonché responsabile delle professioni di Aepi. «Con il decreto del Dpcm del 14 ottobre scorso, in riferimento alle modalità per l'istituzione degli elenchi dei professionisti e del personale in possesso di un'alta specializzazione per il Pnrr, la pubblica amministrazione- ha dichiarato- ha aperto ai professionisti che potranno apportare ulteriori competenze qualificate alla stessa Pa nel realizzare i molteplici progetti del Pnrr. Il nostro è un plauso doppio, dal momento che la stessa pubblica amministrazione riconosce tra i professionisti anche quelli di cui alla legge 4/2013 che per noi meritano la giusta attenzione».

 

di Roberto Valeri

24/11/2021

“101 Caffè”, nuova apertura al Centro Commerciale “Girasole”

Fermo - Il brand “101 Caffè” seleziona torrefazioni artigianali, da nord a sud del Paese, ed i loro migliori grani con cui si creano miscele esclusive, nel rispetto della tradizione delle ricette e dei metodi di tostatura tipici del territorio.

Leggi l'articolo »

Gli studenti del ‘Ciccarelli’ di Cupra Marittima incontrano l’Associazione “Libera” di don Ciotti

Cupra Marittima - Entusiasmo per l’iniziativa tra docenti, genitori e studenti.

Leggi l'articolo »

Radio Azzurra, ospite Massimo Capriotti del Banco Alimentare di San Benedetto

Puntata in replica domani, alle 9.45, sempre su Radio Azzurra.

Leggi l'articolo »

Imprese e territori al tempo dei nomadi digitali

Potenza Picena - Il 26 novembre, una tavola rotonda sul nomadismo digitale, organizzata da Compagnia delle Opere Marche Sud, Expirit, We Ar e Alto Valore.

Leggi l'articolo »

Notizie ultime 48 ore



[gg/mm/aaaa] [gg/mm/aaaa]

“Banca del Piceno: Passione, Fiducia, Territorio”

Colli Del Tronto - Il Presidente della Banca del Piceno, Mariano Cesari, sottolinea alla convention l’impegno di tutti i collaboratori per il cambiamento e la crescita dell’Istituto.
Astrelia sviluppa siti web per quotidiani online e applicazioni web e mobili per iPhone iPad e Android