Il coraggio delle Marche

Rimini - Il 23 agosto, al Meeting di Rimini, numerosi incontri con gli imprenditori della regione.

“Una giornata che ha raccontato molto dello spirito regionale e delle potenzialità che le Marche hanno”. Così il presidente della Compagnia delle Opere Marche Sud, Emanuele Frontoni, ha commentato la giornata del 23 agosto al Meeting di Rimini, che ha visto momenti in cui le Marche hanno potuto parlare di sé.

A mezzogiorno, presso l’Auditorium Intesa Sanpaolo D1 ed in diretta su SkyTg24, all’incontro sul tema “Fra federalismo e centralismo, quali prospettive per le Regioni”, ha partecipato, con il giudice emerito della Corte Costituzionale Sabino Cassese ed il Ministro per gli Affari Regionali e le autonomie Mariastella Gelmini il Presidente della Regione Marche Francesco Acquaroli: “Abbiamo una grande opportunità – ha dichiarato il Presidente Acquaroli – ed il dibattito non è tra centralismo e federalismo, ma è una questione di priorità. Tra quelle che lo Stato deve avere c’è la necessità di dare le risposte giuste ai territori, affinché ognuno di questi riscopra la propria vocazione, competitività, capacità di stare in rete con altri territori. E questo concetto è valido, all’interno di ogni Regione, nei confronti delle singole province e dei comuni. Dunque, è giusto che esistano le autonomie, ma devono rispondere ad un disegno complessivo”.

Successivamente, il Presidente Acquaroli ha incontrato, presso lo stand della Regione Marche ed alla presenza dell’Onorevole Lucia Albano, della dottoressa Paola Marchegiani, di Massimiliano Ossini, numerosi imprenditori che hanno partecipato alla giornata organizzata dalla Compagnia delle Opere Marche Sud, tra cui Laura Gabrielli, amministratore delegato di FG Gallerie Commerciali e relatrice, in tarda mattinata, alla tavola rotonda su “Retail 5.0. Scenari, strategie e politiche per un settore chiave per il benessere della società”.

“Il ritorno del Meeting in presenza – ha dichiarato il Presidente della Compagnia delle Opere Marche Sud, Emanuele Frontoni – è stato importante per ritrovare la voce di imprenditori ed imprese che hanno avuto il coraggio di tornare protagoniste, di tornare a “dire io”; è stata una giornata ricca di confronti e di nuove idee per le imprese, per il mondo della formazione e per la politica. La nostra capacità di assumerci le responsabilità nelle nostre professioni e la voglia di continuare a fare è alimentata da questi momenti di riflessione e condivisione che ci aiutano anche a chiarire il nostro ruolo nella società, che va ben oltre le nostre imprese e le nostre professioni”.

Alle 18:15, al Padiglione C3, si è svolto anche l’incontro “Influencer della Meccanica”, con il giornalista Nicola Varcasia ed i relatori Lucio Zanca, docente UniBo e Pietro Cassani, Chief Executive Officer di Marchesini Group.

“Abbiamo consigliato a tutti la partecipazione al dibattito sulla meccanica – ricorda il direttore della Compagnia delle Opere Marche Sud, Massimiliano Di Paolo – perché è un settore molto importante anche per le Marche e sta vivendo dinamiche molto particolari, tra cui quella paradossale della mancanza di personale: dal dibattito credo sia emersa l’importanza della condivisione delle esperienze e l’importanza dell’Io nel dare un valore al lavoro in generale e, in particolare, nel mondo della meccanica e della meccatronica”.
 

di Roberto Valeri

24/08/2021

Samb, sette contratti in un giorno

San Benedetto Del Tronto - Il primo è il centrocampista Luca Lulli, che ha rifiutato offerte in Lega Pro pur di firmare per i rossoblù: come promesso, arrivano dalla società notizie in tempo reale sugli acquisti.

Leggi l'articolo »

Una nuova gift card eco-friendly

Ascoli Piceno - Un’iniziativa per celebrare, al Centro Commerciale “Al Battente”, la scelta eco-sostenibile.

Leggi l'articolo »

Radio Azzurra, ospiti Diana Lanciotti Zoboletti presidente dell’Utes e Teresa Annibali

Focus, appuntamento su Radio Azzurra ogni martedì e giovedì alle 21.05 con replica il mercoledì e venerdì alle 9.45.

Leggi l'articolo »

Torna la Festa interregionale del pensionato

Mirella Gattari presidente Cia Marche: «Un momento di socialità fortemente sentito dai nostri pensionati e che la nostra associazione è felice di sostenere»

Leggi l'articolo »

Notizie ultime 48 ore



[gg/mm/aaaa] [gg/mm/aaaa]

Premiata la Banca del Piceno per il suo impegno nella Finanza per le PMI

Milano - Ritirato a Milano il premio di Le Fonti Awards 2021 nella categoria Banking & Leadership, un riconoscimento speciale per essere un punto di riferimento sul territorio.
Astrelia sviluppa siti web per quotidiani online e applicazioni web e mobili per iPhone iPad e Android