La nuova frontiera del bio al centro di un incontro

- “La nuova frontiera del Bio. Produrre per i consumatori senza l'utilizzo del rame” è il titolo dell'incontro promosso dalla Cia Agricoltori provinciale e la Camera di Commercio delle Marche.

FERMO - “La nuova frontiera del Bio. Produrre per i consumatori senza l'utilizzo del rame” è il titolo dell'incontro promosso dalla Cia Agricoltori provinciale e la Camera di Commercio delle Marche. L'iniziativa si terrà venerdì 26 febbraio, a partire dalle 10,30, presso l'agriturismo “La Meridiana” in contrada Forti, 1 a Moresco. Coordinatore dell'incontro sarà Massimo Sandroni direttore della Cia Agricoltori di Ascoli, Fermo e Macerata. La tavola rotonda sarà aperta dai saluti di: Gianfelice Angelini sindaco di Moresco, Sara Tomassini presidente Marche Anabio, Mirella Gattari presidente Cia Marche e Gino Sabatini presidente Camera di Commercio delle Marche.

 

Nel corso dell'incontro si susseguiranno gli interventi a cura di: Ugo Pazzi dirigente Slow food che parlerà di “Cosa richiede il consumatore bio al produttore”; Danilo Coppa tecnico della Soc. coop. Agricola Terre Cortesi Moncaro che presenterà il progetto “Vitinnova”, Giuseppe Di Camillo tecnico Assam che illustrerà “L'utilizzo di vitigni resistenti in bio”. Presiederà l'incontro il Presidente Ugo Marcelli presidente della Cia Agricoltori della Cia provinciale. Le conclusioni saranno a cura di Mirco Carloni vicepresidente Giunta regionale. 

Di seguito il link per seguire l'evento: https://meet.google.com/jcc-yada-qcx

24/02/2021

Progetto di agricoltura sociale a Rocca Montevarmine

Cia Agricoltori provinciale: «Il progetto dell'agricoltura sociale di Rocca Montevarmine con il passare del tempo sembra sempre più un sogno che una realtà»

Leggi l'articolo »

Radio Azzurra, ospite Luigi Contisciani presidente Bim Tronto

Appuntamento su Radio Azzurra questa sera alle 21.05 con replica domani alle 9.45

Leggi l'articolo »

Parco alimentare, in vetrina le eccellenze dei prodotti agroalimentari

Il progetto, targato Confagricoltura di Ascoli e Fermo è volto a promuovere le aziende del territorio

Leggi l'articolo »

Gelate, perso l'80% delle colture frutticole

Cia Agricoltori provinciale: «Ingenti danni lungo le colline della Valdaso»

Leggi l'articolo »

Notizie ultime 48 ore



[gg/mm/aaaa] [gg/mm/aaaa]

Aldo Mattioli si è dimesso, al suo posto Claudio Censori

Acquaviva Picena - Il Consiglio di Amministrazione della Società ha nominato nuovo Presidente, pro tempore, Dr. Claudio Censori, già consigliere della Banca del Piceno. Il CdA, di conseguenza, ha nominato Vice Presidente Franco Massi.
Astrelia sviluppa siti web per quotidiani online e applicazioni web e mobili per iPhone iPad e Android