PrenotaMI. E la fila non è più un problema

Roma - L'App gratuita di SA-Solutions riporta i clienti nei negozi.

Le disposizioni sanitarie della Fase 3 dell’epidemia Covid impongono alle attività commerciali una serie di restrizioni, tra cui il divieto di assembramenti: la SA-Solutions Informatica Organizzativa di Macerata, associata alla Compagnia delle Opere Marche Sud, lo scorso giugno ha lanciato PrenotaMI, un’applicazione gratuita scaricabile da AppStore e Google Play che risolve il problema alla radice, permettendo ai negozianti di programmare le visite ed ai clienti di non fare inutili file.

Di solito - a parlare è la responsabile marketing della SA Solutions-Informatica Organizzativa, Letizia Carella - ci occupiamo di ottimizzazione dei processi organizzativi delle PMI tramite la tecnologia informatica. E in un momento come quello attuale, particolarmente difficoltoso per le attività commerciali in riapertura, anche a causa delle stringenti normative, abbiamo voluto costruire uno strumento di utilità pratica: per favorire la ripresa, consentendo alle attività commerciali di organizzarsi e ai clienti di essere accolti al meglio”.

È nata così “PrenotaMI”, l’app gratuita che consente ai clienti di registrarsi, prenotare l’appuntamento con il negozio desiderato e gestire il calendario degli appuntamenti prenotati. L’attività che si registra ha una pagina in cui inserire logo, orari di apertura e durata degli appuntamenti, oltre all’informazione necessaria sul numero di clienti che si possono ricevere contemporaneamente.

“Dunque – prosegue la responsabile marketing aziendale – PrenotaMI nasce per sostenere le attività commerciali in questo momento eccezionale e diventa strumento per dialogare con il cliente, coinvolgerlo e ricondurlo al negozio”.

Una chat interna permette di scrivere in casi urgenti, per annullare o rinviare l’appuntamento, oppure per dare quelle informazioni, ad esempio sulla disponibilità di un prodotto, al cliente che, sempre in chat, le ha richieste al momento della prenotazione: la clientela ha dunque uno spazio dedicato.

Sul sito www.prenotami.shop si possono trovare tutte le altre informazioni necessarie ad entrare in un circuito completamente gratuito in cui aziende e clienti possono incontrarsi in maniera virtuale e risolvere il problema, reale, degli assembramenti e delle file.
 

di Roberto Valeri

03/07/2020

Il cambiamento e le sue paure da superare

San Benedetto Del Tronto - La tecnologia 4.0 compie balzi in avanti anche, ma non solo, a causa del Covid: uno dei suoi poli è nella Riviera delle Palme.

Leggi l'articolo »

Crisantemi, per la ricorrenza dei defunti la Cia Agricoltori invita ad acquistare prodotti locali

Cia Agricoltori provinciale: «E' importante sostenere il settore florovivaistico locale, soprattutto in questo momento di emergenza sanitaria»

Leggi l'articolo »

Voglio trasmettere coraggio

San Benedetto Del Tronto - Mister Zironelli si è presentato alla stampa: "Chiedo ai miei giocatori dove pensano di saper giocare meglio, se Botta vorrà fare il trequartista nessun problema, ho già sperimentato il 3-4-1-2".

Leggi l'articolo »

Radio Azzurra, ospite Marcello Fratini della sezione Avis di Monteprandone

Rubrica in onda questa sera alle 21.05 con replica domani alle 9.45 su Radio Azzurra

Leggi l'articolo »

Notizie ultime 48 ore



[gg/mm/aaaa] [gg/mm/aaaa]

Solida e solidale

Acquaviva Picena - Risultati in linea con le aspettative, per la Semestrale della Banca del Piceno: numerosi gli interventi per le comunità, durante la pandemia.
Astrelia sviluppa siti web per quotidiani online e applicazioni web e mobili per iPhone iPad e Android