App MY Panino Giusto

in partnership con BIRO’, la piattaforma “EASY & GIUSTO, delivery del gusto

Milano - La nuova è stata sviluppata in collaborazione con Oracle

 Panino Giusto presenta il suo progetto di rilancio, sviluppato in collaborazione con Oracle, una delle più grandi società di tecnologia a livello mondiale, e assieme a Birò, partner del progetto “Easy & Giusto”, che coglie l’opportunità offerta dal tempo attuale: ripensarsi, evolvendo, facendo squadra. 
L’idea nasce qualche mese fa dalla necessità di creare un’applicazione che, da sola, nello stesso ambiente, risolva tutte le funzioni che rendono l’esperienza di acquisto e la permanenza dentro e fuori i locali sicura, semplice, veloce. Priority line con take away, delivery, pagamento al tavolo e, per la prima volta un sistema di loyalty che, nella stessa App, gestisce accumulo punti, cashback, coupon, offerte e vantaggi esclusivi, costituendo di fatto la prima community di Panino Giusto. La App è attiva da oggi e si chiama “MY Panino Giusto”. 
Ed è nella volontà di estendere ulteriormente i confini di questa proposta che nasce in Antonio Civita, Ceo Panino Giusto, l’intuizione di coinvolgere nel progetto Matteo Maestri, ideatore e proprietario di Birò, la mini-car nata per semplificare la mobilità cittadina in modo sostenibile. La collaborazione dà luogo a “Easy & Giusto” una private delivery che consentirà a Panino Giusto, prima B Corp della ristorazione italiana, di avviare un servizio a domicilio in linea con la sua mission “rendere il mondo più giusto attraverso un panino”. 
Dichiara Antonio Civita: “Ho trovato in Matteo Maestri, imprenditore creativo e visionario, un partner ideale per immaginare operazioni di lungo raggio, capaci di suscitare e cogliere opportunità anche passo dopo passo, così da disegnare un progetto interessante anche per altre realtà imprenditoriali sulle nostre stesse corde, che abbiamo sintetizzato in un manifesto valoriale”. Aggiunge Matteo Maestri: “Mangiare e muoversi. Entrambi bisogni importanti. Ciò che ci accomuna come aziende è il desiderio di soddisfarli con ricercata semplicità. Ciò che accomuna me e Antonio, invece, è un’amicizia che ci ha permesso di offrire il nostro aiuto a rendere ancor più semplice mangiare, ma senza per forza muoversi. Ancor più ricercato.” 
La partnership ha un terzo elemento essenziale che funge da collante: il sistema Oracle MICROS Simphony POS, che è l'hub da cui vengono elaborati ed eseguiti tutti i dati dalla app “MY Panino Giusto”, sviluppata da Smart Technologies. “MY Panino Giusto” è un modello pionieristico nel settore della ristorazione, perchè permette di coordinare sinergicamente azioni diverse, facilitando così l'interazione tra cliente ed esercente. 
 
"Abbiamo visto una resilienza eccezionale da parte dei ristoratori di tutto il mondo", ha detto Simon de Montfort Walker, Sr. VP e GM di Oracle Food and Beverage. "Panino Giusto è stato veloce nel riconoscere la necessità di una trasformazione digitale e l'ha affrontata senza esitazioni, con ponderazione e creatività insieme. Oracle è entusiasta di far parte di un team collaborativo che utilizza la tecnologia per testare nuovi concetti, valutarne l'efficacia e adeguarli di conseguenza”   
Fabio Spoletini, Sr. VP e Country Manager di Oracle Italia, presente al lancio di “MY Panino Giusto” ha aggiunto: “Siamo molto lieti che un bel marchio della ristorazione Made in Italy come Panino Giusto abbia colto l’opportunità del digitale con le nostre soluzioni Oracle, per garantire con continuità ai propri clienti quell’esperienza personalizzata e di alta qualità che li ha resi famosi qui in Italia e in tutto il mondo”.  
 
 
 
Ancora una volta il genio imprenditoriale italiano: Birò, che nasce dall’idea di convertire la cabine di guida dei trattori agricoli in mini-car e Panino Giusto, che ha costruito un valore straordinario attorno al concetto gastronomico e culturale di Panino, utilizzandolo come strumento di comunicazione del cibo made in Italy, si incontrano per creare qualcosa che ancora non c’era, destinato a diventare un progetto di ampia visione.

di Vittorio Bellagamba

19/06/2020

Radio Azzurra, ospite Francesca Pulcini presidente di Legambiente Marche

Focus, rubrica a cura di Luigina Pezzoli in onda su Radio Azzurra

Leggi l'articolo »

La tutela della proprietà industriale, molto importante in vista delle fiere.

Fermo - Aiuti da parte del Ministero dell'Economia anche per le aziende del fermano.

Leggi l'articolo »

Mobilità e Ambiente

Milano - Mile21, una piattaforma innovativa in risposta al maggiore senso civico degli italiani. Inchiesta Senti Che Aria: dopo la pandemia il 27% degli intervistati ridurrà l’utilizzo dell’auto

Leggi l'articolo »

Gli Oscar Green sono giovani e rosa: ecco i vincitori dell’edizione 2020

Cupramontana - Cinque imprenditrici in cima alle sei categorie del concorso. Competenza e visione del futuro per un’imprenditorialità agricola che crede nel domani e non ha paura delle sfide

Leggi l'articolo »

Notizie ultime 48 ore



[gg/mm/aaaa] [gg/mm/aaaa]

Solida e solidale

Acquaviva Picena - Risultati in linea con le aspettative, per la Semestrale della Banca del Piceno: numerosi gli interventi per le comunità, durante la pandemia.
Astrelia sviluppa siti web per quotidiani online e applicazioni web e mobili per iPhone iPad e Android