Parte la distribuzione gratuita di mascherine protettive

Grottammare - Lavabili e riutilizzabili, sono destinate agli over 50. Prenotazioni a partire da domani 2 aprile.

E’ arrivata questa mattina la prima parte di una fornitura di 5000 mascherine lavabili e riutilizzabili, da distribuire gratuitamente a cittadini over 50, residenti o domiciliati a Grottammare. La consegna avverrà previa prenotazione telefonica.

L’acquisto è stato deciso dall’Amministrazione comunale per rispondere alle difficoltà di approvvigionamento di tali dispositivi manifestate costantemente dalla popolazione nelle ultime settimane. La gestione del servizio è affidata alla Protezione civile comunale, in collaborazione con i dipendenti comunali e la rete del volontariato locale.
“Per poter raggiungere questo obiettivo è stato organizzato un gruppo di lavoro molto ampio – dichiara il sindaco nell’annunciare l’iniziativa – Per questo, agli amministratori, ai dipendenti comunali e a tutti i volontari della Protezione civile e della Misericordia coinvolti nel progetto va il mio personale ringraziamento”.

Per richiedere la mascherina va inviato un messaggio WhatsApp al numero 3346409773, con la foto di un documento di identità (necessario per l’autorizzazione al trattamento dei dati personali per le finalità del servizio) e l’indirizzo di consegna.
Le persone che non possono utilizzare WhatsApp e non hanno una rete parentale di supporto possono rivolgersi in alternativa al numero 0735.739247.
Le prenotazioni vanno fatte dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 13, a partire da DOMANI, giovedì 2 aprile.
La consegna avverrà nelle ore pomeridiane, dalle ore 15 alle ore 19, e verrà organizzata in base alle richieste che perverranno. Non è previsto alcun contatto tra i destinatari e l’operatore che provvederà alla consegna.

La mascherina è fatta di tessuto composto per il 65% di poliestere e per il 35% di cotone. A differenza delle altre mascherine usa e getta, è riutilizzabile, ma va lavata dopo ogni uso con detergenti per tessuti e l’aggiunta di un po’ di candeggina e poi sterilizzata mediante immersione in acqua bollente per 15 minuti. Si raccomanda l’uso strettamente personale e per non più di 6 ore consecutive.
La spesa complessiva per l’acquisto è di 18.000 €.
 

di Roberto Valeri

01/04/2020

Troppi adempimenti, necessario ridefinire tutto il calendario fiscale

Roma - Il Presidente A.N.CO.T, Celestino Bottoni: "Fondamentale avviare un confronto costruttivo con l'amministrazione finanziaria per individuare i possibili slittamenti".

Leggi l'articolo »

Oasi e Tigre, l’Intelligenza Artificiale per la spesa in sicurezza

Ascoli Piceno - Tante le indicazioni nel vademecum, tanti i servizi per risparmiare tempo.

Leggi l'articolo »

Il contapersone che evita gli assembramenti

Ascoli Piceno - Un'idea tutta marchigiana di Grottini Lab, Proietti Tech e Università Politecnica delle Marche.

Leggi l'articolo »

Al Centro Commerciale “Girasole” massima sicurezza: tornano i visitatori

Fermo - Il Centro Commerciale “Girasole” di Campiglione di Fermo torna ad essere un punto di riferimento per lo shopping, dopo la graduale riapertura in “Fase 2”.

Leggi l'articolo »

Notizie ultime 48 ore



[gg/mm/aaaa] [gg/mm/aaaa]

Prestiti, la Banca del Piceno è operativa

Acquaviva Picena - Il Presidente Mattioli: “Le domande si presentano via PEC, ci siamo organizzati per gestire questa fase iniziale”.
Astrelia sviluppa siti web per quotidiani online e applicazioni web e mobili per iPhone iPad e Android