Borracce in dono gli alunni delle scuole

Pineto - Il progetto ‘plastic free’ era già stato avviato, all'inizio dell'anno scolastico, nella Scuola dell'Infanzia, con l'utilizzo di materiale compostabile

Borracce ecosostenibili in regalo agli alunni delle Scuole Primarie e Secondarie di Primo Grado dell’IC Giovanni XXIII di Pineto. L’iniziativa, voluta dall’Amministrazione Comunale, ha l’obiettivo di ridurre l’uso della plastica e promuovere politiche ecosostenibili partendo dai più piccoli. 

“Le borracce donate – commentano gli amministratori comunali - oltre a essere riutilizzabili e ecologiche saranno sicure per la salute degli utilizzatori in quanto conformi alle Direttive in materia. Un impegno concreto finalizzato a ridurre l’utilizzo della plastica al fine di ottenere benefici concreti rispetto alla tutela dell’ambiente, portando avanti contemporaneamente un percorso educativo rivolto ai cittadini del domani e alle loro famiglie sui temi del non utilizzo di materiali nocivi per l’ecosistema. Il progetto ‘plastic free’ è già iniziato, all'inizio dell'anno scolastico, nella Scuola dell'Infanzia, con l'utilizzo di materiale compostabile. Alla riapertura successiva alle vacanze natalizie le Scuole dell'Infanzia saranno dotate di lavastoviglie professionali e di piatti in ceramica per minimizzare ancora di più le spese e per ridurre ulteriormente gli sprechi”. 

di Ilaria Mungo

20/12/2019

Progetto di agricoltura sociale a Rocca Montevarmine

Cia Agricoltori provinciale: «Il progetto dell'agricoltura sociale di Rocca Montevarmine con il passare del tempo sembra sempre più un sogno che una realtà»

Leggi l'articolo »

Radio Azzurra, ospite Luigi Contisciani presidente Bim Tronto

Appuntamento su Radio Azzurra questa sera alle 21.05 con replica domani alle 9.45

Leggi l'articolo »

Parco alimentare, in vetrina le eccellenze dei prodotti agroalimentari

Il progetto, targato Confagricoltura di Ascoli e Fermo è volto a promuovere le aziende del territorio

Leggi l'articolo »

Gelate, perso l'80% delle colture frutticole

Cia Agricoltori provinciale: «Ingenti danni lungo le colline della Valdaso»

Leggi l'articolo »

Notizie ultime 48 ore



[gg/mm/aaaa] [gg/mm/aaaa]

Aldo Mattioli si è dimesso, al suo posto Claudio Censori

Acquaviva Picena - Il Consiglio di Amministrazione della Società ha nominato nuovo Presidente, pro tempore, Dr. Claudio Censori, già consigliere della Banca del Piceno. Il CdA, di conseguenza, ha nominato Vice Presidente Franco Massi.
Astrelia sviluppa siti web per quotidiani online e applicazioni web e mobili per iPhone iPad e Android