L’Istituto Agrario organizza corsi sulla cura del verde per adulti

- Dalla vinificazione familiare alla produzione della birra, passando per pasta fresca, erbe spontanee, potature, innesti, produzione di sapone e allevamento api

L’Istituto Agrario di Macerata ha organizzato una serie di corsi sulla cura del verde e su altri aspetti che implicano la riscoperta di tradizioni culturali legate alla terra.

La scuola “Giuseppe Garibaldi”, ormai importante punto di riferimento per la formazione delle giovani generazioni, prosegue nella sua vocazione formativa anche con chi desidera acquisire competenze di base nella potatura, negli innesti, nel riconoscimento e cura delle piante, nell’allevamento delle api.

È stato così progettato un calendario di appuntamenti, dedicati agli adulti, che va da ottobre a maggio 2020. È in corso la vinificazione familiare che ogni anno riscontra sempre più partecipanti che vengono introdotti alle tecniche principali per la produzione in proprio del vino, prendendo in esame le varie fasi: pigiatura e svinatura (vino rosso e bianco), i travasi di fine fermentazione, la cura del vino, lo studio dei difetti, delle alterazioni e malattie e nellultimo incontro.

Alla guida del corso, lenologo prof. Giuseppe Potentini, che proporrà anche l’analisi sensoriale nella cantina della scuola, cuore antico dell’istituto per le sue origini e particolarità architettoniche.

Tutti gli appuntamenti formativi hanno lo scopo di sviluppare lattenzione allambiente e di favorire lapproccio alle principali strutture arboree presenti nel territorio, attraverso lezioni teoriche e attività pratiche, svolte in azienda e condotte da agronomi e docenti tecnico-pratici.

Dopo il corso divinificazione familiare seguirà quello sulla produzione artigianale della birra (8, 15, 22 e 29 novembre, dalle 15 alle 17), quindi le tecniche di base per la pasta fresca (5,12 dicembre), le tecniche di intreccio (10,17 e 24 gennaio 2020), la potatura della vite (7, 14 febbraio), delle piante da frutta (21, 18 febbraio e 6 marzo) e degli olivi (13, 20, 27 marzo), gli innesti (18, 25 marzo), le erbe spontanee (17, 23 aprile), la produzione di sapone e detergente per la casa (8, 15 maggio) e l’allevamento delle api (15, 22, 29 maggio).

Per avere informazioni su costi e iscrizioni è possibile telefonare allo 0733/262036 o scrivere una mail allindirizzo mcis00900d@istruzione.it.

di Cristina Mignini

14/10/2019

Fase 2, notevole l’affluenza al Centro Commerciale “Al Battente”

Ascoli Piceno - “Il centro commerciale Al Battente ha affrontato la Fase 2 attuando le procedure necessarie per tutelare la salute dei lavoratori, dei commercianti, dei fornitori e dei clienti.

Leggi l'articolo »

Centro Commerciale “La Fontana”: ottimi segnali dalla “Fase 2”

Lanciano - Il Centro Commerciale “La Fontana” di Lanciano torna ad essere un punto di riferimento per lo shopping, dopo la graduale riapertura in “Fase 2”di tutti i negozi della galleria.

Leggi l'articolo »

“Ripartiamo facendo tesoro delle nostre esperienze”

Ripatransone - Il direttore della Bcc di Ripatransone e del Fermano Vito Verdecchia: ”Favoriremo la svolta digitale, manterremo alta la soglia di ascolto”.

Leggi l'articolo »

Grandine: grano, vigneti e girasoli andati distrutti

La Cia Agricoltori provinciale fa un primo bilancio dei danni registrati dagli agricoltori a causa del maltempo dei giorni scorsi 

Leggi l'articolo »

Notizie ultime 48 ore



[gg/mm/aaaa] [gg/mm/aaaa]

Prestiti, la Banca del Piceno è operativa

Acquaviva Picena - Il Presidente Mattioli: “Le domande si presentano via PEC, ci siamo organizzati per gestire questa fase iniziale”.
Astrelia sviluppa siti web per quotidiani online e applicazioni web e mobili per iPhone iPad e Android