Ciclo di incontri a Grottammare, "I mille volti del disagio"

Grottammare - Gratuiti, con finalità di informazione e formazione

Il ciclo di incontri gratuiti promossi dall’Associazione di volontariato Insieme Onlus, con il patrocinio del Comune di Grottammare, si pone come obiettivo quello di fornire "informazioni" e "indicazioni" corrette per accrescere il proprio sapere rispetto alla salute mentale.

Nel campo della salute mentale, quasi sempre si è privi di preparazione specifica; gli incontri, con l'intervento di professionalità esperte, sono rivolti principalmente a informare, formare e supportare i familiari ma anche operatori sociali e volontari impegnati nel settore. Un’informazione semplice e alla portata di tutti, che tocchi i diversi aspetti legati ai disagi mentali. A differenza di altre malattie, la malattia mentale non concede tregua non consente una vita familiare degna di questo nome; bisogna quindi aiutare le famiglie, dando informazioni.

Migliorare la qualità della propria vita, non deve essere solo un concetto astratto ma un obiettivo concreto e possibile da raggiungere.

 

Durante le quattro giornate, 5,19 Ottobre e 9,23 Novembre, verranno trattati temi inerenti a:

“COME AIUTARE CHI SOFFRE DI DISTURBO DI PANICO”, rivolto soprattutto a chi vive accanto a persone che vivono questi disagi. Pur essendo animati da affetto e da desiderio di essere di aiuto non è sempre facile per i familiari e per gli amici comportarsi in modo costruttivo, sapere cosa fare in certe situazioni o come rispondere a determinate richieste. L'intento dell'incontro è quello di condividere l'esperienza e le informazioni che si sono dimostrate una valida guida per facilitare la gestione dei problemi quotidiani dichi vive accanto a chi soffre di disturbo di panico.

"ANSIA ANTICIPATORIA: COS’È E COME COMBATTERLA." Ogni individuo tende a rinchiudersi nella propria zona di comfort, per poter godere di quelle certezze utili per potersi sentire protetto e meno a rischio. Questa è una situazione normale, che coinvolge quasi tutti, ma che può poi assumere anche una forma patologica nota come ansia anticipatoria. Quante volte quando siamo preoccupati pensiamo continuamente a ciò che ci preoccupa? Il pensare e ripensare è un’esperienza normale nell’essere umano. Quando però il pensiero diventa ripetitivo e ricorrente e abbiamo la sensazione di non riuscire a fermarlo ci troviamo di fronte ad un campanello d’allarme. Il rimuginio è uno dei sintomi principali dei Disturbi d’Ansia (in particolare ansia generalizzata), ma accompagna spesso altri disturbi. È molto importante distinguere i fatti reali dalle emozioni e dai pensieri.

 

“DISAGIO GIOVANILE” “L'ADOLESCENZA: ASPETTI PSICOLOGICI E SOCIALI” L’adolescenza è una fase irripetibile del ciclo evolutivo: l’individuo è bersagliato da una grande quantità di stimoli da parte del mondo esterno e quindi risulta difficile definire con criteri univoci questa fase della vita per le mille peculiarità relative alle differenze individuali e sociali. Tuttavia è possibile individuare delle tendenze di comportamenti e atteggiamenti che presuppongono uno sviluppo individuale nuovo rispetto alle fasi precedenti. E’ importante individuare il più precocemente possibile eventuali segni di disagio che frequentemente vengono espressi attraverso comportamenti più o meno visibili. L'ascolto e la comprensione dei bisogni degli adolescenti, potrebbe essere un primo passo per comprendere la natura dei loro conflitti. Gli insegnanti e le famiglie andrebbero sostenuti da esperti del settore, sia per comprendere il significato che si cela dietro il disagio manifestato da un giovane che per acquisire nuove possibilità di relazione.

“MINDFULNESS: PRATICARE LA CONSAPEVOLEZZA DEL MOMENTO PRESENTE” Negli ultimi anni si parla sempre più spesso di Mindfulness, anche se non sempre con la corretta accezione. Il termine, tradotto più o meno liberamente, ci rimanda al concetto di attenzione consapevole, ma questo non è ancora sufficiente. E' stato Jon Kabat-Zin, Professore presso la University of Massachusset Medical School, a definirla, nel 1994, come “porre attenzione in un modo particolare, intenzionalmente, nel momento presente e in modo non giudicante”. La Mindfulness, quindi, è una pratica di meditazione che mira ad aumentare la consapevolezza dei propri stati mentali al fine di identificare e regolare i propri pensieri, emozioni e sensazioni, imparando a disattivare le trappole della mente stessa. Nel corso dell'incontro, partendo dalle origini della pratica della meditazione Vipassana, arriveremo, anche attraverso brevi sessioni esperienziali, alla presentazione dei protocolli MBSR (Mindfulness-Based Stress Riduction) e MBCT (Mindfulness-Based Cognitive Therapy) e dei loro molteplici benefici, così come dimostrato dagli studi scentifici, in particolare nelle aree della gestione dei Disturbi di Ansia e Depressivi.

 

L’evento è gratuito non occorre registrarsi, alla fine dei quattro incontri, verrà rilasciato un attestato di partecipazione, durante gli incontri verrà offerto un Coffee Break

Per informazioni: Tel. 366/3623811- 342/8777135 info@insiemedap.it –www. insiemedap.it

Associazione INSIEME ONLUS Ansia Attacchi di Panico Agorafobia

(Progetto Finanziato dal CSV MARCHE Centro Servizi per il volontariato, con il Patrocinio del Comune di Grottammare)

Relatori:

  • Moderatrice: ALESSANDRA ADDARI Giornalista

  • DR. MARCO FORTI Psicologo, Psicoterapeuta cognitivo-comportamentale, Sessuologo Clinico, Practitioner EMDR

  • DR.SSA MARZULLO ROSARIA LAURA Psicologa, Psicoterapeuta ad orientamento cognitivo comportamentale. Perfezionamento sul modello integrato nel disturbo border line di personalità.

  • DR. LORENZO FLORI – Psicologo -Psicoterapeuta Practitioner EMDR, Consigliere Nazionale Società Psicologia e Psichiatria SIPSI.

  • DR.SSA. DOROTEA RICCI – Psicologa - Psicoterapeuta Istruttrice Mindfulness

di Cristina Mignini

30/09/2019

“Ottobre, che ritmo!” al Centro Commerciale Girasole

Fermo - Danza, sport e molto altro

Leggi l'articolo »

L’Istituto Agrario organizza corsi sulla cura del verde per adulti

Dalla vinificazione familiare alla produzione della birra, passando per pasta fresca, erbe spontanee, potature, innesti, produzione di sapone e allevamento api

Leggi l'articolo »

Ottocento persone all’Abbadia di Fiastra per ascoltare la FORM

L’Orchestra Filarmonica Marchigiana ha eseguito il concerto Vivaldi - Pärt

Leggi l'articolo »

Vittoria storica a Cesena

Cesena - Cesena-Sambenedettese 1-3: al "Manuzzi" i rossoblù con Rapisarda, Angiulli e Miceli colgono la prima vittoria in tredici partite.

Leggi l'articolo »

Notizie ultime 48 ore



[gg/mm/aaaa] [gg/mm/aaaa]

Siamo sentinelle sul territorio

San Benedetto Del Tronto - Il Convegno “Le nuove regole antiriciclaggio per gli intermediari finanziari”, organizzato dalla Banca del Piceno, ha fatto emergere dati sull’aumento del fenomeno del riciclaggio nelle Marche.
Astrelia sviluppa siti web per quotidiani online e applicazioni web e mobili per iPhone iPad e Android