I centri commerciali vincono la sfida di solidarietà promossa da CNCC e Croce Rossa Italiana

- Ottimi risultati anche ad Ascoli Piceno e Fermo

Grande partecipazione di pubblico alla raccolta fondi promossa dai Centri Commerciali d'Italia associati al CNCC e dalla Croce Rossa Italiana che si è svolta lo scorso 17 e 24 febbraio, con l'obiettivo di sensibilizzare in maniera attiva la cittadinanza in iniziative di responsabilità sociale e sostenere la raccolta fondi, utilizzando gli spazi di aggregazione e outlet.

L'iniziativa di solidarietà ha fatto registrare numeri record: 400.000,00 di donazioni dai centri commerciali e 75.000,00 dai Comitati CRI aderenti all'iniziativa. La campagna, nata con lo scopo di promuovere i valori umanitari e aumentare il coinvolgimento della popolazione rispetto ai bisogni della propria comunità, ha visto coinvolti oltre 1.800 volontari e 218 Comitati CRI presenti nei 313 centri commerciali aderenti.

I risultati dell'iniziativa sono stati comunicati in una conferenza stampa a Roma lo scorso 6 marzo presso la Sala Solferino del Comitato Nazionale della Croce Rossa Italiana.

Sfida vinta anche ad Ascoli Piceno dove, presso il centro commerciale Al Battente, i volontari della Croce Rossa di Ascoli Piceno ed unità territoriale di Castignano si sono alternati in una grande operazione di beneficenza a favore delle numerose attività a tutela della salute promosse dall'Associazione.

L'iniziativa, tenutasi nelle due domeniche di febbraio, ha visto i volontari della CRI di Ascoli Piceno ed unità territoriale di Castignano impegnati nel far conoscere ai tanti fruitori della galleria del centro commerciale Al Battente le corrette manovre in caso di soffocamento in età pediatrica e quelle da eseguire in caso di arresto cardiaco. Grazie all'ausilio delle infermiere volontarie ausiliari delle forze armate è stato possibile, inoltre, rilevare la pressione arteriosa e la glicemia. Presenti anche i giovani della Croce Rossa di Ascoli Piceno che con la loro attività hanno fornito preziose informazioni da conoscere in caso di calamità con la predisposizione di un uno zaino di sopravvivenza da tenere sempre a portata di mano in caso di terremoto.

Ottimi risultati anche nel Fermano dove, presso il centro commerciale Girasole di Campiglione di Fermo, i volontari della Croce Rossa hanno organizzato, all'interno degli spazi di aggregazione presenti in galleria, numerose attività di promozione di stili di vita sani, quali ad esempio la misurazione della pressione arteriosa, donazione del sangue e lezioni informative di primo soccorso (rianimazione cardio-polmonare, manovre di disostruzione pediatriche, uso del defibrillatore semi-automatico). 

di Ilaria Mungo

26/03/2019

Dopo la tragedia, tra innovazione e ripartenza

Ascoli Piceno - I terremoti del Centro Italia e la situazione nelle Marche, sono stati il tema di un convegno organizzato nell'area della Compagnia delle Opere

Leggi l'articolo »

Ultimo intervento in corso, dopo i tre già conclusi per il ripristino della SP 91

La Provincia di Macerata conferma, stanziati 5,3 milioni di euro

Leggi l'articolo »

Magicomico in scena sabato 24 agosto

Magia Cabaret e tanto divertimento per tutti

Leggi l'articolo »

Un progetto per il fiume Tronto

San Benedetto Del Tronto - "Acqua sana, vita sana" nasce dalla collaborazione fra Coop Alleanza 3.0 e AVP-Associazione Villaggio Planetario, per la sensibilizzazione del territorio della provincia Ascoli Piceno.

Leggi l'articolo »

Notizie ultime 48 ore



[gg/mm/aaaa] [gg/mm/aaaa]

Campus World, respiro internazionale per i giovani laureati

San Benedetto Del Tronto - Per 43 giovani delle province di Ascoli Piceno, Fermo e Teramo un’esperienza da due a sei mesi all’estero: crescono le domande di partecipazione.
Astrelia sviluppa siti web per quotidiani online e applicazioni web e mobili per iPhone iPad e Android