Taglio del nastro per la sede distaccata di Fermo della Banca di Ripatransone e del Fermano

Fermo - Modernità ed efficienza al servizio del territorio

Stamani (Domenica16 Dicembre 2018) verrà inaugurata a Fermo, in Piazza Dante 21, la sede distaccata della Banca di Ripatransone e del Fermano.

La Banca si presenta moderna e funzionale ai propri clienti: infatti è stata concepita nella sua realizzazione, proprio per rispondere ad ogni tipo di servizio o necessità. Confortevole e adatto alle esigenze di soci e filiale stessa.

Noi riteniamo che, la vicinanza al centro storico e ad un punto facilmente raggiungibile, possa essere di ausilio e aiuto a tutto il Fermano – ha detto Michelino Michetti presidente della Banca di Ripatransone e del Fermano – perchè ci siamo fusi con la banca del Fermano e non di Fermo a dimostrazione che intendiamo allargare i nostri servizi a tutto il territorio e questa location riteniamo sia la migliore”. Nella nuova sede distaccata i vertici della Banca di Ripatransone e del Fermano hanno voluto realizzare anche importanti progetti finalizzati alla digitalizzazione dell'azienda di credito: “Un esempio in tal senso – ha aggiunto il presidente Michelino Michetti – è la cassa self particolarmente innovativa che permetterà la fruizione di servizi a qualsiasi ora. Ovviamente noi siamo e rimarremo una banca del territorio che opera per il territorio e quindi la clientela potrà continuare a fruire dei servizi nella maniera tradizionale a contatto con i nostri collaboratori che sono sempre a disposizione dell'utenza. Nel contempo, vogliamo guardare al futuro e alle nuove generazioni che, con la cassa self, potranno benissimo fare tutto, senza fila, con un orario più ampio dal mattino a tarda sera. Chi avrà dimestichezza con la tecnologia, e chi non ne ha ma vorrà sperimentarla, potrà sfruttare questa nuova opportunità.”

Piazza Dante inoltre, cuore della città di Fermo , rappresenta una location storica. Oltre alla sede distaccata della Banca di Ripatransone e del Fermano, l'area ospita la sede del Comando dei Vigili Urbani e, in posizione adiacente, la Protezione Civile.

Al taglio del nastro saranno presenti le Autorità e i vertici della Banca di Ripatransone e del Fermano che è ormai un punto di riferimento importante per le famiglie e le imprese del territorio. “Molte sono le iniziative che supportiamo con il nostro contributo a Fermo e nella provincia fermana – ha detto il direttore generale della Banca di Ripatransone e del Fermano Vito Verdecchia – e altre ne abbiamo in cantiere nei prossimi mesi nel pieno rispetto della funzione mutualistica tipica delle Banche di Credito Cooperativo”.

di Cristina Mignini

15/12/2018

Happy Car, assalto al quinto posto.

Alghero - Sconfitto 8-0 il Sicilia Beach Soccer, resta l'ultima sfida contro il Pisa.

Leggi l'articolo »

Crisi del Mercatone Uno, il commento della Filcams Cgil.

Colonnella - La Filcams Cgil di Ascoli Piceno esprime la massima solidarietà ai dipendenti Mercatone e metterà in campo tutte le azioni necessarie a tutela del posto di lavoro e del reddito di questi lavoratori.

Leggi l'articolo »

Samb eliminati ai quarti.

Alghero - Catania-Sambenedettese Beach Soccer 3-4: gara molto equilibrata, infortunio per Palma.

Leggi l'articolo »

Omaggio a Lucio Dalla.

Ascoli Piceno - “Dalla…parte nostra” in concerto nell’area ristoro di Città delle Stelle.

Leggi l'articolo »

Notizie ultime 48 ore



[gg/mm/aaaa] [gg/mm/aaaa]

Banca del Piceno e Confindustria Centro Adriatico insieme per il territorio.

Acquaviva Picena - Lunedì 20 maggio, firmato l’accordo nella sede ad Acquaviva Picena.
Astrelia sviluppa siti web per quotidiani online e applicazioni web e mobili per iPhone iPad e Android