"La psicomotricità da 0 a 100 anni": un importante convegno a San Benedetto del Tronto

San Benedetto Del Tronto - L'iniziativa rientra nell'ambito del calendario di "Ottobre mese dei nonni", promosso dal comune di San Benedetto del Tronto

Nell’ambito del calendario di “Ottobre il mese dei nonni”, promosso dal Comune di San Benedetto del Tronto e Ambito Territoriale Sociale 21, è in programma venerdì 12 ottobre all’Auditorium comunale dalle ore 15,30 il convegno “LA PSICOMOTRICITA’ DA 0 A 100 ANNI IN CAMPO EDUCATIVO E SOCIALE” organizzato in collaborazione con l’associazione nazionale “ANUPI Educazione”.
Il programma prevede, nella prima parte, i saluti del Sindaco Pasqualino Piunti, l’intervento dell’assessore Emanuela Carboni  con la presentazione del progetto “Psicomotricità 0-100 per la città di San Benedetto del Tronto” e quello della Coordinatrice d’Ambito Territoriale Sociale 21, dott.ssa Simona Marconi, con il progetto “Pro-rete in movimento 0-100 per i Comuni dell’ATS21”.
La seconda parte comprende gli interventi degli esperti dell’associazione “ANUPI Educazione” sul tema “Lo psicomotricista nelle istituzioni pubbliche in campo educativo e sociale”: parleranno il Presidente “ANUPI Educazione” Anton Maria Chiossone e la responsabile sezioni regionali Donata Castiello.
Per gli interventi raggruppati sotto il titolo “La psicomotricità un evento naturale nel ciclo della vita”, interverranno le psicomotriciste di “ANUPI Educazione”  Tiziana Andrenelli, Ylenia Casagrande, Mirella Treves, approfondendo la pratica psicomotoria con genitori e bambini dai 0 ai 6 anni, fino a toccare i temi sia del piacere di comunicare dall’infanzia all’adolescenza  e del “corpo emozionale: esperienze con gli adulti e la formazione”. Concluderà Donata Castiello  con “I bisogni dei care givers di Alzheimer” .
L’Amministrazione comunale, d’intesa con l’associazione di categoria, sta promuovendo la pratica della psicomotricità nel territorio comunale sia con il progetto “Nonni in movimento” nei giorni 8-10-15 ottobre presso il Centro Sociale “Primavera” comunale (laboratori di psicomotricità rivolti ai nonni ospiti del Centro), sia con il progetto “So-stare bene a scuola...in movimento”, ciclo di laboratori di psicomotricità rivolto ai ragazzi delle scuole medie cittadine in programma fino a novembre al Centro famiglie comunale di via Manzoni.  Con questa serie di iniziative, si offre una singolare opportunità di sensibilizzazione in-formativa circa l’importanza della pratica psicomotoria lungo l’intero arco della vita, in un'ottica mai prima d’ora affrontata e di basilare importanza per il raggiungimento di uno stato di benessere.
L'ingresso al convegno è libero, la partecipazione gratuita ed è previsto il rilascio dell’attestato di partecipazione. Per informazioni rivolgersi al Settore Politiche Sociali -Ufficio Servizi per l’infanzia -tel . 0735-794576, e-mail: tancredircomunesbt.it. 

10/10/2018

Con Fabio Inka :"Hiit&Sport. Se conosci la teoria applichi meglio la pratica."

Una giornata di approfondimento e pratica per tutti gli sportivi

Leggi l'articolo »

La prima vittoria.

San Benedetto Del Tronto - Sambenedettese-Imolese 2-1: sotto di un gol, i rossoblù recuperano con Stanco e Ilari.

Leggi l'articolo »

"Ottobre mese dei nonni": continuano le attività al Centro Sociale "Primavera"

San Benedetto Del Tronto - Gli appuntamenti si svolgeranno nei giorni seguenti: giovedì 18 ottobre, venerdì 19 ottobre, giovedì 25 ottobre e mercoledì 31 ottobre

Leggi l'articolo »

Atletica: le Olimpiadi di Emma Silvestri finiscono con un quinto posto dovuto ad un imprevisto

Emma Silvestri chiude la sua avventura alle Olimpiadi di Buenos Aires conquistando un prestigioso quinto posto internazionale.

Leggi l'articolo »

Notizie ultime 48 ore



[gg/mm/aaaa] [gg/mm/aaaa]

Val Vibrata College, tutti in classe.

Corropoli - Operativa, dal 9 gennaio, la nuova sede provvisoria di Ripoli.
Astrelia sviluppa siti web per quotidiani online e applicazioni web e mobili per iPhone iPad e Android