Un anno in volo.

Corropoli - Il 2016 del Val Vibrata College.

Giunto alla fine di un anno intenso e ricco di esperienze formative, il Liceo Scientifico “G. D’Annunzio” ad indirizzo Aeronautico – Giuridico economico – Biotecnologico ripercorre un 2016 intenso e che getta le basi per ulteriori sviluppi futuri.

Un anno soddisfacente il 2016, in cui abbiamo preso il volo in tutti i sensi – ha dichiarato la Preside, professoressa Maria Pia Silla – perché abbiamo voluto considerare l’ambiente di apprendimento come un campo strutturato da diverse forze agenti e interattive, in modo tale da affiancare gli insegnamenti delle discipline curricolari ad una fitta rete di esperienze, di approfondimenti , che hanno interessato l’ambito tecnico-scientifico, tecnologico e umanistico. Ci siamo avvalsi e, ci avvarremo in futuro, del contributo di ricercatori universitari, di professionisti che operano nei più svariati. Una didattica così strutturata consente agli studenti di attivare l’apprendimento per ricerca, per scoperta, apprezzare le proprie capacità operative, collegandole consapevolmente ai contenuti disciplinari, di percepire la vicinanza del sapere scientifico alla vita quotidiana e di orientarsi meglio nella scelta dei successivi percorsi di studio”.

“Il recente sisma - sottolinea il Generale Nino Silverio, Presidente della Fondazione Val Vibrata College – ha dimostrato la nostra capacità di trasformare un problema, quello degli effetti del terremoto sull’Abbadia di Corropoli, in un’opportunità: quella di continuare a lavorare per trasmettere agli studenti metodi e valori utili a diventare dei buoni cittadini in una sede provvisoria moderna, quella di Ripoli, per la quale ringraziamo il Comune di Corropoli, che sta investendo tempo e risorse, in una struttura che dimostra la nostra capacità di reagire ad ogni avversità, per il bene degli studenti”.

I risultati del Liceo “D’Annunzio” sono stati tangibili, ad ogni livello partendo da quello scolastico: 9 gli studeni che hanno sostenuto l’esame di maturità con voto finale 100 nell’anno 2015/2016, 2 le lodi, un 99 sui 49 studenti totali; 41 borse di studio assegnate dalla Banca Picena Truentina ai 41 studenti, su 203 iscritti, che hanno ottenuto la media dell’otto e mezzo, un’esperienza di alternanza scuola lavoro davvero formativa in partnership con l’Università LUISS di Roma.

Grazie alla preziosa, fondamentale collaborazione dell’Assessore Regionale Dino Pepe – prosegue la professoressa Silla - abbiamo siglato il 17 dicembre, proprio durante il nostro Open Day, il Protocollo d’intesa con l’Aeroporto di Pescara per esperienze di alternanza scuola lavoro, per i nostri allievi delle classi terze e quarte. Continua inoltre il consolidato rapporto di esperienze di alternanza scuola lavoro con la Banca Picena Truentina e con l’Università LUISS, è in atto la formalizzata collaborazione, per l’indirizzo Biotecnologico, con la facoltà di Biotecnologie dell’Università di Teramo, mentre i nostri allievi proseguono a fare esperienze di Fab Lab con la Roland di Acquaviva Picena. I nostri studenti potranno conseguire certificazioni spendibili come crediti in campo aeronautico, linguistico e informatico”.

Il Liceo continua a proporre corsi gratuiti, la “Winter School”, di preparazione allo studio del latino e della matematica per gli studenti che frequentano la terza media, tutte le domeniche dall’8 Gennaio prossimo, dalle ore 10 alle 12.

Tante sono le autorità civili e militari – conclude la Preside dell’Istituto – che apprezzano il nostro Liceo e per questo voglio porgere i miei personali ringraziamenti al Prefetto della Provincia di Teramo Dottoressa Graziella Palma Maria, al Prorettore dell’Università di Teramo Professor Dino Mastrocola, all’Assessore regionale alle Politiche agricole Dino Pepe, al Generale di divisione aerea Vincenzo Parma, al Generale di squadra aerea Gianluigi Domini, al Tenente colonnello della scuola di lingue di Loreto Roberto Visentin, al meteorologo delle reti nazionale Tenente Colonnello Filippo Petrucci, al Comandante Luciano Di Renzo, al Comandante delle Guardie forestali della Provincia di Teramo Gualberto Mancini, alla Presidente dell’Istituto Zooprofilattico Avvocato Manola Di Pasquale, al Presidente della Banca Picena Truentina Aldo Mattioli, alla Giunta e soprattutto al Sindaco di Corropoli Umberto De Annuntiis, perché senza il suo infaticabile interessamento il Liceo non esisterebbe”.
 

di Roberto Valeri

21/12/2016

Lanci lunghi o corti?

San Benedetto Del Tronto - Il CIES ha reso noti i risultati di un'indagine InStat: è la Juventus la squadra italiana di Champions a prediligere il gioco "palla a terra".

Leggi l'articolo »

Vittoria in rimonta

San Benedetto Del Tronto - Sambenedettese-Arzignano Valchiampo 2-1: Cernigoi e Frediani risolvono una partita diventata difficile.

Leggi l'articolo »

Giornata formativa A.N.CO.T. su “Decreti estivi e/o novità fiscali”.

Palermo - Il 14 settembre a Palermo.

Leggi l'articolo »

In pista con Honda al Centro Commerciale “Al Battente”

Ascoli Piceno - Sabato 14 e domenica 15 Settembre, a partire dalle 15:30

Leggi l'articolo »

Notizie ultime 48 ore



[gg/mm/aaaa] [gg/mm/aaaa]

Il Centro Imprese, per supportare lo sviluppo delle aziende del territorio

Acquaviva Picena - Luigi Fioravanti, responsabile della nuova area della Banca del Piceno dedicata ad agevolare la crescita delle aziende
Astrelia sviluppa siti web per quotidiani online e applicazioni web e mobili per iPhone iPad e Android