Insediata la Consulta dei Ceramisti.

Ascoli Piceno - Presso la Sala degli Odoardi della Camera di Commercio di Ascoli Piceno, la prima riunione

Si è svolta, venerdì 13 maggio presso la Sala degli Odoardi della Camera di Commercio di Ascoli Piceno, la riunione d’insediamento della Consulta dei Ceramisti, nominata dalla Giunta Camerale con delibera n.16 del 14 marzo 2016, presieduta dal Presidente della Camera di Commercio Gino Sabatini e composta da: Giulia Alessi (rappresentante nominata da Confartigianato) Patrizia Bartolomei (CNA), Aristea Fioravanti (Camera di Commercio), Andrea Fusco (Casa Artigiani) Marco Moscatelli (Camera di Commercio), Antonio Narducci (esperto nominato da Casa Artigiani), Andrea Negroni (produttore, Confcommercio), Antonella Nonnis (esperta, Camera di Commercio), Augusta Schinchirimini (CNA) Barbara Tomassini (Camera di Commercio) Pietro Paolo Lazzarotti (ConfArtigianato) Giuseppe Matricardi (Confindustria) Stefano Papetti (esperto, Camera di Commercio) e Bruno Tommaso Traini (Camera di Commercio).

La Consulta dei Ceramisti – ha ricordato il Presidente della Camera di Commercio Gino Sabatiniè stata fortemente voluta perché riconosciamo che la ceramica artistica e tradizionale, nonostante la denominazione di origine “Ceramica Artistica di Ascoli Piceno” assegnata dal 1990, debba essere ancora oggi sostenuta quale elemento propulsivo del territorio, strettamente connesso alle dinamiche di promozione e sviluppo del turismo locale, con positive ricadute per il reddito e l’occupazione nel Piceno. L’idea è quella che la Consulta sia un organo di indirizzo per coordinare le opportunità che a livello nazionale ed internazionale si presenteranno, basti solo pensare a quelle della Macroregione Adriatico-Ionica.

Le problematiche che affronteremo – ha dichiarato Barbara Tomassini, ceramista e consigliere della Camera di Commercio di Ascoli Piceno - saranno di carattere provinciale, vogliamo istituire un marchio di riconoscibilità della ceramica del territorio piceno: questo è a mio avviso il tavolo giusto per parlare di progetti propositivi e concreti che possano servire.

Lunedì 23 maggio, la Consulta ha fissato il suo secondo incontro, alle 11.00, sempre presso la Camera di Commercio di Ascoli Piceno.
 

di Roberto Valeri

13/05/2016

Il Gruppo Gabrielli valorizza il territorio attraverso la street art

Roma - Con l’Associazione culturale MURo la realizzazione di un’opera.

Leggi l'articolo »

Martinsicuro ha i suoi campi di padel

Martinsicuro - Si può giocare al Centro Sportivo Iride

Leggi l'articolo »

Fase 2, notevole l’affluenza al Centro Commerciale “Al Battente”

Ascoli Piceno - “Il centro commerciale Al Battente ha affrontato la Fase 2 attuando le procedure necessarie per tutelare la salute dei lavoratori, dei commercianti, dei fornitori e dei clienti.

Leggi l'articolo »

Centro Commerciale “La Fontana”: ottimi segnali dalla “Fase 2”

Lanciano - Il Centro Commerciale “La Fontana” di Lanciano torna ad essere un punto di riferimento per lo shopping, dopo la graduale riapertura in “Fase 2”di tutti i negozi della galleria.

Leggi l'articolo »

Notizie ultime 48 ore



[gg/mm/aaaa] [gg/mm/aaaa]

Prestiti, la Banca del Piceno è operativa

Acquaviva Picena - Il Presidente Mattioli: “Le domande si presentano via PEC, ci siamo organizzati per gestire questa fase iniziale”.
Astrelia sviluppa siti web per quotidiani online e applicazioni web e mobili per iPhone iPad e Android