Danni provocati da animali selvatici: Cia e Copagri presentano una petizione

- E' forte l'aumento, che si registra nel Piceno, di animali selvatici, tra i quali cinghiali e lupi, che stanno creando ingenti danni alle colture e agli allevamenti

ASCOLI – E' forte l'aumento, che si registra nel Piceno, di animali selvatici, tra i quali cinghiali e lupi, che stanno creando ingenti danni alle colture e agli allevamenti, mettendo seriamente a rischio l'attività imprenditoriale di centinaia di imprese agricole e con esse quelle dell'indotto.
Una situazione che oltre a creare problemi alla generalità dei cittadini provoca un senso di esasperante impotenza da parte degli imprenditori agricoli che subiscono continui danni. Per questo la Cia - Confederazione italiana Agricoltori e Copagri Ascoli e Fermo presentano una petizioneal Presidente della Giunta Regione Marche, al Prefetto di Ascoli Piceno e alPresidente della Provincia di Ascoli Piceno per un immediato intervento da parte delle autorità competenti per ripristinare un giusto equilibrio. Ciò sarà possibile mediante una consistente riduzione degli animali selvatici e dunque con specifici interventi che possano determinare lo spostamento dei lupi in territori marginali e lontani dai terreni agricoli e dagli allevamenti. La petizione sarà presentata nell'ambito dell'edizione 2014della Fiera del Santissimo Crocifisso a Castel di Lama in programma dal 4 al 7 settembre. Una rassegna agricola e zootecnica rivolta agli operatori commerciali e a quelli dei settori specializzati tra gli appuntamenti più attesi della stagione, soprattutto perché unico nel suo genere e tra i più seguiti nel Centro Italia.

di Luigina Pezzoli

06/09/2014

Chiusi per Coronavirus

Ancona - Il Presidente della Regione Marche, Ceriscioli, a sorpresa, emana l'ordinanza: scuole chiuse e divieto di manifestazioni fino al 4 marzo prossimo, anche se in assenza al momento di casi di positività al tampone.

Leggi l'articolo »

Tecno cerca più di 140 figure per i progetti a supporto di Industria 4.0

Prosegue così l’attuazione del progetto “Talents”, con cui dal 2018 sono già state effettuate 130 assunzioni

Leggi l'articolo »

Coronavirus: Forte, aziende devono esser pronte a nuovi rischi per security

Biomedicale e laboratori obiettivo per spionaggio industriale

Leggi l'articolo »

Clienti in aumento nei supermercati e ipermercati

La merce sugli scaffali riesce a soddisfare le richieste dei consumatori

Leggi l'articolo »

Notizie ultime 48 ore



[gg/mm/aaaa] [gg/mm/aaaa]

Investire nei giovani per far crescere il territorio

Acquaviva Picena - La Banca del Piceno commenta il Rapporto Migrantes: quasi il 10% dei marchigiani risiede all'estero.
Astrelia sviluppa siti web per quotidiani online e applicazioni web e mobili per iPhone iPad e Android