La Samb frena

San Benedetto Del Tronto - Sambenedettese-Chieti 1-1: al cospetto di un avversario non irresistibile, i rossoblù perdono anche la seconda posizione, li scavalca L'Aquila.

La Sambenedettese pareggia (1-1) nell'ultimo turno infrasettimanale del girone F di serie D, regala un punto al Chieti e dice addio anche alla seconda posizione, scavalcata da L'Aquila corsara ad Avezzano. Un epilogo al momento triste per una stagione che i rossoblù hanno condotto spesso in testa alla classifica, che a questo punto con il Campobasso che sta rallentando mette nelle migliori condizioni proprio L'Aquila, che ha la possibilità di battere la Samb nello scontro diretto di domenica e lanciarsi all'inseguimento dei molisani. 

Un peccato, perché il ritorno di Lauro sulla panchina si è visto in un primo tempo generoso, avaro di occasioni ma comunque comandato dalla Samb, che a lungo ha schiacciato il Chieti nella sua metà campo e costretto la stella dei neroverdi, Fall, ad abbassarsi sulla propria trequarti per trovare qualche pallone giocabile. Le occasioni, però, continuano a essere poche per la Samb: in 45 minuti, un tiro di Senigagliesi frutto della caparbietà di Martiniello nello strappare palla a Conson e un cross di Cardoni dalla destra che Senigagliesi non impatta per una questione di millimetri.

Nella ripresa, Martiniello di testa sfiora la rete prima che il Chieti, al 7°, al primo affondo vada in vantaggio: Pagliari perde palla e avvia il contropiede di Fall che scambia con Salvatori e poi tira a botta sicura, Ascioti para ma non trattiene e da due passi l'ex Forgione non può sbagliare, 0-1. Entra Pietropaolo, che all'11° sfiora il pari, poi il pari lo segna Bontà, ma l'arbitro vede (solo lui) un fallo sul portiere avversario. Alla fine, siamo al 30°, su cross di Arrigoni ci vuole il coraggio di Pezzola che, in tuffo, di testa la infila all'incrocio dei pali, 1-1. Con la Samb tutta in avanti, il Chieti potrebbe raddoppiare, Ascioti fa un miracolo deviando sulla traversa un fendente di Gaye. Nel quinto dei minuti di recupero, Tourè a pochi metri dalla porta si vede respingere il tiro da un difensore del Chieti.

C'è della sfortuna, in questo campionato della Samb, ma i fatti dicono che con questo ruolino di marcia la Lega Pro è preclusa. Anche se non è ancora il momento di mollare.

di Roberto Valeri

28/03/2024

La Banca di Ripatransone e del Fermano entra nella rete dei Musei Sistini.

San Benedetto Del Tronto - «Non si tratta infatti di una sponsorizzazione ad un’opera o di un evento sporadico - ha detto la direttrice Paola Di Girolami - ma di un partner che condivide l’idea di un museo diocesano con più sedi nel territorio».

Leggi l'articolo »

Radio Azzurra, ospite Patrizia Di Luigi vicepresidente Fondazione Ancot "Dino Agostini"

Focus on air questa sera alle 21.05 con replica domani alle 13

Leggi l'articolo »

Bandi della “Fondazione Carisap”: l’Officina dei Sensi al lavoro con due progetti

Ascoli Piceno - Miglioreranno la sfera lavorativa e sociale delle persone con disabilità.

Leggi l'articolo »

Impegno, passione, risultati.

Senigallia - A.N.CO.T. festeggia il 20 aprile a Senigallia la sua presenza, da quarant’anni, al fianco di tributaristi, imprenditori e liberi professionisti italiani.

Leggi l'articolo »

Notizie ultime 48 ore



[gg/mm/aaaa] [gg/mm/aaaa]

Alfio Bagalini è il nuovo Presidente della Banca del Piceno

Acquaviva Picena - La decisione è stata assunta dal Cda. Vice presidenti confermati Censori e Silvestri.
Astrelia sviluppa siti web per quotidiani online e applicazioni web e mobili per iPhone iPad e Android