Liceo Classico "G.Leopardi", è ufficiale il percorso del Liceo Europeo

San Benedetto Del Tronto - La delibera del Consiglio Provinciale n. 13 del 16 novembre 2023 e la delibera della Giunta della Regione Marche n. 1 del 05 gennaio 2024 hanno definitivamente approvato la richiesta formulata dal Collegio dei docenti e dal Consiglio di Istituto del Liceo

Il sogno del Liceo Classico "G.Leopardi" di avere al suo interno il percorso del Liceo Europeo è realtà. La delibera del Consiglio Provinciale n. 13 del 16 novembre 2023 e la delibera della Giunta della Regione Marche n. 1 del 05 gennaio 2024 hanno infatti definitivamente approvato la richiesta formulata dal Collegio dei docenti e dal Consiglio di Istituto del Liceo Classico “G. Leopardi” di San Benedetto del Tronto per l'istituzione del Liceo Europeo, unico nella Regione Marche.

Il “Liceo Europeo” si ispira agli artt. 126-127-128 del trattato di Maastricht in cui si auspica una dimensione “europea” dell’insegnamento e la diffusione delle Lingue degli stati membri per il miglioramento della conoscenza della cultura e della storia dei popoli europei.

Lo sviluppo dell’Unione Europea rende sempre più evidente che i giovani sono la vera grande risorsa per la realizzazione dell’Europa dei cittadini e che l’istruzione svolge un ruolo chiave come fattore fondamentale della crescita culturale, economica e sociale dell’Europa. In questa prospettiva, il Liceo Classico Europeo mira a potenziare negli studenti il senso dell’identità e dei valori della civiltà europea, fornendo loro le competenze fondamentali per un più efficace inserimento nella vita sociale, politica ed economica dell’Europa.

Il percorso del Liceo Classico Europeo tiene conto delle seguenti esigenze:

● salvaguardia della ‘licealità’ del curricolo, intesa come acquisizione di un’armonica formazione umana e culturale che favorisce comportamenti improntati ad apertura mentale, a disponibilità intellettuale e psicologica, a consapevolezza metodologica e critica, a rigore epistemologico;

sviluppo delle tre aree disciplinari caratterizzanti: umanistica, linguistica, scientifica;

acquisizione di una solida competenza linguistica con lo studio di due lingue europee (Inglese e spagnolo o tedesco o francese). C’è anche il conversatore madrelingua che è presente per le ore delle due lingue comunitarie studiate e rientra nel percorso curriculare;

accorpamento dello studio delle lingue classiche latino e greco nel loro studio comparato indicato come “Lingue e letterature classiche” (che sarà unica disciplina per Latino e Greco);

studio delle discipline scientifiche e delle discipline giuridico-economiche (insegnamento di Diritto ed Economia);

insegnamento più approfondito delle Scienze (Biologia cellulare, Genetica, Fisiologia umana, Chimica…) e delle discipline di Matematica e Fisica con programmi che consentono di ottenere una preparazione scientifico-matematica secondo gli standard previsti nei principali Paesi dell’Unione Europea;

insegnamento della Filosofia segue i programmi dei Licei Classico e Scientifico.

● insegnamento di una o più discipline in una  Lingua comunitaria (Inglese, Spagnolo, Tedesco, Francese) (CLIL);

le esperienze di scambio culturale consentono di sviluppare una rete di relazioni europee ed extraeuropee.

Per il Liceo Classico "G.Leopardi" di San Benedetto del Tronto, l’idea di istituire un Liceo Classico Europeo concretizza il sogno di coniugare sempre più gli aspetti culturali della tradizione umanistica, linguistica, scientifica e storico-artistica con l’attenzione verso le scienze giuridico-economiche in una dimensione sempre più europea e sovranazionale.

di Roberto Valeri

10/01/2024

Valorizzare persone e territori in un’ottica intergenerazionale

Ripatransone - Grande partecipazione al Forum dei Giovani Soci delle Bcc marchigiane riuniti a Ripatransone. Un patrimonio di “finanza civile” che rende omaggio alle radici guardando al futuro.

Leggi l'articolo »

Le start up si presentano al MATT

Macerata - Si è svolto l’evento TheWayWatching.

Leggi l'articolo »

Un nuovo logo per l’A.N.CO.T

Roma - Il Presidente Celestino Bottoni: “Un logo tecnicamente efficace e pienamente utilizzabile”.

Leggi l'articolo »

Coincasa apre al Battente "Shopping&More"

Ascoli Piceno - Dal 28 febbraio.

Leggi l'articolo »

Notizie ultime 48 ore



[gg/mm/aaaa] [gg/mm/aaaa]

Alfio Bagalini è il nuovo Presidente della Banca del Piceno

Acquaviva Picena - La decisione è stata assunta dal Cda. Vice presidenti confermati Censori e Silvestri.
Astrelia sviluppa siti web per quotidiani online e applicazioni web e mobili per iPhone iPad e Android