Dissesto idrogeologico, Crocetti: "Ecco le misure da mettere in atto"

- Dalla sistemazione dei sistemi idrici alla costruzione di invasi, il punto del Collegio dei geometri

Leo Crocetti

ASCOLI PICENO – «Sistemazione dei sistemi idrici con la riduzione delle perdite degli acquedotti, la pulitura costante degli alvei dei fiumi e torrenti, e la costruzione di nuovi invasi per raccogliere l’acqua piovana da poter utilizzare nei periodi di siccità nella irrigazione delle colture. Sono alcune delle misure da mettere in atto per far fronte al dissesto idrogeologico». E’ quanto sostiene Leo Crocetti presidente del Collegio Geometri e G. L. di Ascoli.

 

«L’innalzamento delle temperature, dovuto all’effetto serra scatena appunto queste violente precipitazioni piovose che creano l'attuale e ripetitivo dissesto idrogeologico – prosegue Crocetti -In Italia ci sarebbero a disposizione miliardi di euro per diminuire sensibilmente il rischio idrogeologico che sarebbero spendibili fin da subito, ma se a questi si aggiungono anche i fondi europei questa disponibilità salirebbe a circa 20 miliardi di euro da spendere fino al 2030.

 

Questo studio e l'elargizione di fondi, era diventato di attualità soprattutto per la frequenza e la violenza delle alluvioni che sono conseguenti essenzialmente al riscaldamento globale.  Da alcune fonti, pertanto, risulta che questo capitolo di spesa viene collocato da una parte all'altra e dal 2018 non sono stati approntati progetti esecutivi per attenuare questo dramma».

 

23/05/2023

Webinar A.N.CO.T: “Approfondimenti IVA”.

Roma - Terzo appuntamento, il 5 marzo.

Leggi l'articolo »

Brutto mezzo passo falso

San Benedetto Del Tronto - Sambenedettese-Real Monterotondo 1-1: ai rossoblù non basta Pezzola

Leggi l'articolo »

Sostenibilità: fattore di crescita delle aziende del settore agroalimentare

San Benedetto Del Tronto - Il convegno si è svolto il 1° marzo al Centro Agroalimentare Piceno

Leggi l'articolo »

Valorizzare persone e territori in un’ottica intergenerazionale

Ripatransone - Grande partecipazione al Forum dei Giovani Soci delle Bcc marchigiane riuniti a Ripatransone. Un patrimonio di “finanza civile” che rende omaggio alle radici guardando al futuro.

Leggi l'articolo »

Notizie ultime 48 ore



[gg/mm/aaaa] [gg/mm/aaaa]

Alfio Bagalini è il nuovo Presidente della Banca del Piceno

Acquaviva Picena - La decisione è stata assunta dal Cda. Vice presidenti confermati Censori e Silvestri.
Astrelia sviluppa siti web per quotidiani online e applicazioni web e mobili per iPhone iPad e Android