La sussidiarietà nel mondo del lavoro.

Ancona - Mercoledì 30 ottobre presentazione del rapporto sulla Sussidiarietà 2013 intitolato: "Sussidiarietà e....neolaureati e lavoro".

Mercoledì 30 ottobre, alle ore 17:30, presso l'aula polifunzionale della facoltà di Ingegneria dell'Università Politecnica delle Marche di Ancona, al termine della manifestazione INNWORK si svolgerà la presentazione del rapporto sulla Sussidiarietà 2013 intitolato: "Sussidiarietà e....neolaureati e lavoro".

Il Rapporto su “Sussidiarietà…neolaureati e lavoro” analizza le prospettive del mondo del lavoro, focalizzandosi sulle esigenze dei neolaureati e sulle opportunità reali in questo contesto socio-economico particolare. Il rapporto illustra anche il contributo che le esperienze sussidiarie possono fornire per affrontare i problemi: i risultati dell’indagine smentiscono lo stereotipo dei giovani schizzinosi e bamboccioni.

Il laureato attivo in università, propenso all’innovazione, aperto ai rapporti umani, sostenuto da servizi di orientamento e placement d’Ateneo e da reti di soggetti non profit (temi su cui si concentrano specifici approfondimenti), appare anzi più adatto alla sfida dei tempi e alle potenzialità del principio di sussidiarietà, fattore di speranza per i nostri sistemi universitario e del lavoro, in quanto atto a liberare le energie positive e costruttive degli attori in campo.

L’università di domani, dunque, dovrà essere sempre più capace di offrire servizi per l’occupabilità dei propri studenti, promuovendo maggiormente quella uguaglianza delle possibilità per i capaci e meritevoli, che oggi appare sempre più in discussione.

L'evento, organizzato dalla Fondazione San Giacomo della Marca in collaborazione con la CDO Marche Sud, con l'Università Politecnica delle Marche, con la Banca dell'Adriatico e con la partecipazione di A.L.F.I.A. ed A.L.F.E.A., si svolgerà all'interno di INNWORK e vedrà la partecipazione tra gli altri del prof. Giorgio Vittadini, presidente della Fondazione sulla Sussidiarietà.

La partecipazione è libera e gratuita, tuttavia è necessario segnalare la propria adesione all'indirizzo info@fondazionesgdm.it

29/10/2013

La Banca di Ripatransone e del Fermano entra nella rete dei Musei Sistini.

San Benedetto Del Tronto - «Non si tratta infatti di una sponsorizzazione ad un’opera o di un evento sporadico - ha detto la direttrice Paola Di Girolami - ma di un partner che condivide l’idea di un museo diocesano con più sedi nel territorio».

Leggi l'articolo »

Radio Azzurra, ospite Patrizia Di Luigi vicepresidente Fondazione Ancot "Dino Agostini"

Focus on air questa sera alle 21.05 con replica domani alle 13

Leggi l'articolo »

Bandi della “Fondazione Carisap”: l’Officina dei Sensi al lavoro con due progetti

Ascoli Piceno - Miglioreranno la sfera lavorativa e sociale delle persone con disabilità.

Leggi l'articolo »

Impegno, passione, risultati.

Senigallia - A.N.CO.T. festeggia il 20 aprile a Senigallia la sua presenza, da quarant’anni, al fianco di tributaristi, imprenditori e liberi professionisti italiani.

Leggi l'articolo »

Notizie ultime 48 ore



[gg/mm/aaaa] [gg/mm/aaaa]

Alfio Bagalini è il nuovo Presidente della Banca del Piceno

Acquaviva Picena - La decisione è stata assunta dal Cda. Vice presidenti confermati Censori e Silvestri.
Astrelia sviluppa siti web per quotidiani online e applicazioni web e mobili per iPhone iPad e Android