La svolta green del Cuore Adriatico

Civitanova Marche - Il Centro Commerciale inaugura la sua nuova era con l’installazione ed attivazione di un impianto fotovoltaico della potenza di 544 kW.

Con uno scatto importante verso la sostenibilità ambientale, il Centro Commerciale Il Cuore Adriatico annuncia con orgoglio l'attivazione di un nuovo impianto di pannelli fotovoltaici.

Questo progetto pionieristico non solo segna una svolta decisiva nella transizione ecologica del centro commerciale, ma rappresenta anche un modello di riferimento per l'intero settore retail dimostrando che è possibile coniugare progresso economico e rispetto per l'ambiente.

Grazie a questa innovativa installazione, Il Cuore Adriatico è ora in grado di generare una quantità significativa di energia pulita, riducendo drasticamente la sua impronta di carbonio e promuovendo uno stile di vita più sostenibile tra i suoi visitatori.

Con una produzione di energia elettrica pulita che copre circa il 40% del fabbisogno energetico annuo del centro, questo progetto testimonia l'impegno del Centro Il Cuore Adriatico verso la salvaguardia del pianeta e l'efficienza energetica.

"L'attivazione dei pannelli fotovoltaici non è solo un traguardo significativo per noi ma è anche un passo avanti verso il nostro obiettivo di diventare un centro commerciale completamente sostenibile" afferma la Direzione de Il Cuore Adriatico "questo progetto dimostra il nostro impegno nella tutela dell'ambiente e nell'offrire ai nostri clienti un'esperienza di shopping che rispetti i più alti standard ecologici."

Oltre a generare energia pulita, il centro commerciale vorrebbe intraprendere altre iniziative green su tematiche ambientali, volte a promuovere la consapevolezza ambientale e incentivare uno stile di vita eco-compatibile nella comunità, in collaborazione con 4 Energy Srl, società che ha realizzato l’impianto fotovoltaico.

Il Centro Commerciale Il Cuore Adriatico invita tutti a partecipare alla simbolica accensione dell’impianto l’8 e il 9 Marzo 2024 

di Roberto Valeri

06/03/2024

La Banca di Ripatransone e del Fermano entra nella rete dei Musei Sistini.

San Benedetto Del Tronto - «Non si tratta infatti di una sponsorizzazione ad un’opera o di un evento sporadico - ha detto la direttrice Paola Di Girolami - ma di un partner che condivide l’idea di un museo diocesano con più sedi nel territorio».

Leggi l'articolo »

Radio Azzurra, ospite Patrizia Di Luigi vicepresidente Fondazione Ancot "Dino Agostini"

Focus on air questa sera alle 21.05 con replica domani alle 13

Leggi l'articolo »

Bandi della “Fondazione Carisap”: l’Officina dei Sensi al lavoro con due progetti

Ascoli Piceno - Miglioreranno la sfera lavorativa e sociale delle persone con disabilità.

Leggi l'articolo »

Impegno, passione, risultati.

Senigallia - A.N.CO.T. festeggia il 20 aprile a Senigallia la sua presenza, da quarant’anni, al fianco di tributaristi, imprenditori e liberi professionisti italiani.

Leggi l'articolo »

Notizie ultime 48 ore



[gg/mm/aaaa] [gg/mm/aaaa]

Alfio Bagalini è il nuovo Presidente della Banca del Piceno

Acquaviva Picena - La decisione è stata assunta dal Cda. Vice presidenti confermati Censori e Silvestri.
Astrelia sviluppa siti web per quotidiani online e applicazioni web e mobili per iPhone iPad e Android