LA BANCA DEL PICENO CHIUDE UNA SEMESTRALE CON UN UTILE NETTO DI 4 MILIONI DI EURO

Acquaviva Picena - Il Consiglio di Amministrazione di giovedì 3 agosto nominerà il nuovo Presidente.

La Banca del Piceno ha chiuso il bilancio semestrale al 30 giugno 2023 con un utile netto pari a 4 milioni di euro. La Banca del Piceno si conferma un importante volano per la crescita dell'economia reale nel proprio territorio di riferimento.

I dati della semestrale, approvata dal Consiglio di Amministrazione, evidenziano infatti nuove erogazioni di prestiti alla clientela per un ammontare di 52 milioni di euro. Inoltre, la Banca del Piceno ha sostenuto la fase di ricostruzione post sisma erogando 12 milioni di euro. Alla fine del primo semestre di quest'anno i crediti lordi, ovvero il totale degli impieghi, ammonta a 685 milioni di euro.

La Banca del Piceno è da sempre il punto di riferimento delle famiglie e delle imprese. Lo dimostra anche l'andamento della raccolta complessiva che ha raggiunto 1,309 miliardi di euro.

Ampliata anche la compagine sociale che per la prima volta ha superato i seimila soci che risiedono in un territorio che va da Giulianova, a sud, sino a Potenza Picena, a nord.

La Banca del Piceno continua a dimostrare la propria solidità, potendo contare su alcuni asset distintivi come la redditività e il patrimonio, che ha raggiunto gli 85,6 milioni di euro, che sono diventati importanti punti di forza in grado di migliorare costantemente la penetrazione nel mercato del credito.

“Una banca solida e solidale – ha detto il Vicedirettore generale della Banca del Piceno Francesco Merletti – come ci hanno insegnato i nostri predecessori che hanno scritto importanti pagine della storia ultracentenaria della banca, in grado di svolgere la propria attività nella maniera migliore a tutto vantaggio della nostra collettività. Un aspetto che ci riempie d'orgoglio è anche l'incremento dell'occupazione che la Banca del Piceno riesce a garantire. Di recente, infatti, si è completato l'inserimento di otto nuovi collaboratori, grazie ad una selezione alla quale ha partecipato anche la nostra Capogruppo Iccrea. Dal primo di luglio, i nuovi addetti sono entrati nell'organico della banca”.

Il Consiglio di Amministrazione della Banca del Piceno, dopo le dimissioni del Presidente Mariano Cesari, provvederà a nominare il nuovo Presidente.

A tal proposito il Vice Presidente Vicario Claudio Censori ha convocato il Consiglio di Amministrazione per giovedì 3 agosto 2023 nel corso del quale verrà nominato il nuovo Presidente della Banca del Piceno. 

di Roberto Valeri

01/08/2023

Webinar A.N.CO.T: “Approfondimenti IVA”.

Roma - Terzo appuntamento, il 5 marzo.

Leggi l'articolo »

Brutto mezzo passo falso

San Benedetto Del Tronto - Sambenedettese-Real Monterotondo 1-1: ai rossoblù non basta Pezzola

Leggi l'articolo »

Sostenibilità: fattore di crescita delle aziende del settore agroalimentare

San Benedetto Del Tronto - Il convegno si è svolto il 1° marzo al Centro Agroalimentare Piceno

Leggi l'articolo »

Valorizzare persone e territori in un’ottica intergenerazionale

Ripatransone - Grande partecipazione al Forum dei Giovani Soci delle Bcc marchigiane riuniti a Ripatransone. Un patrimonio di “finanza civile” che rende omaggio alle radici guardando al futuro.

Leggi l'articolo »

Notizie ultime 48 ore



[gg/mm/aaaa] [gg/mm/aaaa]

Alfio Bagalini è il nuovo Presidente della Banca del Piceno

Acquaviva Picena - La decisione è stata assunta dal Cda. Vice presidenti confermati Censori e Silvestri.
Astrelia sviluppa siti web per quotidiani online e applicazioni web e mobili per iPhone iPad e Android