Gabrielli, già diciassette punti vendita a marchio Tigre

Roma - A luglio, si prevede la conversione della totalità dei punti vendita acquisiti da Distribuzione Roma.

È in fase di svolgimento il processo di passaggio dei punti vendita, più di cinquanta, che Magazzini Gabrielli SpA ha acquisito, lo scorso aprile, da Distribuzione Roma nella capitale e in provincia.

“Era ampiamente previsto, ed è anche logico – ha detto Luca Silvestrelli Amministratore Delegato della Magazzini Gabrielli SpA – che un’acquisizione così importante e strategica per noi, che di fatto rende Magazzini Gabrielli SpA l'azienda familiare più importante della GDO (Grande Distribuzione Organizzata) del centro Italia, debba procedere gradualmente. È importante dialogare con i nuovi collaboratori, iniziare a diffondere la cultura aziendale e poi ci sono anche dettagli tecnici da mettere a punto. Siamo, tuttavia, perfettamente in linea con il timing previsto e dichiarato nella recente conferenza stampa di presentazione e contiamo, con cadenza settimanale, di concludere entro fine luglio”.

Sono diciassette, al momento, i punti vendita che hanno già insegne ed assortimento Tigre, all’interno dei quali i clienti potranno dunque trovare l’assortimento completo, comprese le linee esclusive Selezione Qualità, che identifica prodotti freschi e freschissimi nei reparti Ortofrutta, Macelleria, Pescheria, Formaggi e Banco Taglio e Fatti Buoni, che propone la valorizzazione enogastronomica della cultura e tradizione locale attraverso sapori autentici. Ad esse si aggiungono gli oltre duemila prodotti Consilia, la marca del distributore SUN (Supermercati Uniti Nazionali), consorzio al quale Magazzini Gabrielli aderisce.

Il passaggio è iniziato dal punto vendita di via Gregorio VII ed ha interessato, ad oggi, i negozi di viale Cesare Pavese, Largo Tuscolo, Via La Spezia, Via degli Argonauti a Torvaianica, Via Goffredo Mameli, Via Colletta, Via del Giorgione, Via Menichella, Via Donatello, Via Flaminia Vecchia, Via della Farnesina, Via Vulsone, Via Leonardo Da Vinci, Via Boccanegra, via Di Baccanello e Corso Trieste: in totale, quasi 200 nuovi collaboratori sono stati interessati dalla transizione. 

di Roberto Valeri

24/05/2023

La Banca di Ripatransone e del Fermano entra nella rete dei Musei Sistini.

San Benedetto Del Tronto - «Non si tratta infatti di una sponsorizzazione ad un’opera o di un evento sporadico - ha detto la direttrice Paola Di Girolami - ma di un partner che condivide l’idea di un museo diocesano con più sedi nel territorio».

Leggi l'articolo »

Radio Azzurra, ospite Patrizia Di Luigi vicepresidente Fondazione Ancot "Dino Agostini"

Focus on air questa sera alle 21.05 con replica domani alle 13

Leggi l'articolo »

Radio Azzurra, ospiti M. Chiara Verdecchia ped. psic.. clin. e Maurizio Pincherle neurops. infant.

Focus on air su Radio Azzurra questa sera alle 21.05 con replica domani alle 13

Leggi l'articolo »

La Samb si arrende

San Benedetto Del Tronto - Sambenedettese-Campobasso 0-1: i molisani veleggiano verso la Lega Pro, ai rossoblù rimane il rammarico per una prestazione alla pari con la capolista.

Leggi l'articolo »

Notizie ultime 48 ore



[gg/mm/aaaa] [gg/mm/aaaa]

Alfio Bagalini è il nuovo Presidente della Banca del Piceno

Acquaviva Picena - La decisione è stata assunta dal Cda. Vice presidenti confermati Censori e Silvestri.
Astrelia sviluppa siti web per quotidiani online e applicazioni web e mobili per iPhone iPad e Android