“Fatti Buoni”, nuovi spazi alla cultura della tradizione

Ascoli Piceno - Magazzini Gabrielli lancia quattordici nuove referenze.

Restituire al territorio quanto ricevuto in termini di fiducia e consenso. Con quest’obiettivo, nel 2018, Magazzini Gabrielli ha creato il brand “Fatti Buoni”, che conta ad oggi 104 referenze e di cui fanno parte prodotti selezionati per la loro capacità di racchiudere gusti e sapori locali, essere “ambasciatori” di un’esperienza enogastronomica unica e rappresentativa del territorio e delle sue specificità. 

“Fatti Buoni è il risultato di una vera e propria attività di esplorazione sul campo, molto accurata – commenta la dottoressa Barbara Gabrielli, Componente del Consiglio d’Amministrazione e Direttore della Comunicazione di Magazzini Gabrielli – per individuare le migliori realtà produttive italiane, con un’attenzione particolare alle aziende che lavorano nelle regioni dove le nostre insegne sono presenti, per proporre sugli scaffali e quindi sulle tavole, un viaggio sensoriale che unisce, come sempre accade quando si parla di cibo in Italia, tipicità, tradizioni e cultura del vivere bene”.

Magazzini Gabrielli è un player della Grande Distribuzione Organizzata presente nelle regioni Abruzzo, Marche, Umbria, Molise e Lazio con 244 punti vendita, supportati da 4 piattaforme logistiche dedicate alla distribuzione di generi vari, pesce, surgelati e freschi: sono 4.090 i collaboratori, diretti e franchising, 2.741 i fornitori.

Con la linea Fatti Buoni, le insegne Oasi e Tigre propongono una valorizzazione enogastronomica della cultura e della tradizione locale attraverso i sapori autentici e la maestria del saper fare che si tramanda nel tempo: molti dei prodotti della linea hanno ottenuto importanti certificazioni di qualità (DOC, DOCG, DOP, IGP e BIO).

“Il successo crescente del brand Fatti Buoni – ricorda Matteo Di Gregorio, responsabile del progetto “Fatti Buoni” di Magazzini Gabrielli – porta alla continua implementazione del numero di referenze, ci stimola a ricercare prodotti di alta qualità per assicurare un’offerta in linea con la percezione che i consumatori hanno della linea e continuare a costruire collaborazioni durature con i nostri fornitori locali e nazionali, con cui condividiamo gli stessi valori”.

Nell’anno appena concluso, le nuove referenze “Fatti Buoni” hanno riguardato in particolar modo i prodotti legati alla stagionalità: è stata sviluppata una colomba al pistacchio e al cioccolato che ha avuto un riscontro molto positivo come anche il nuovo panettone con caramello salato e cioccolato bianco che è andato ad affiancare il già esistente panettone con pera e cioccolato. Un importante risultato hanno ottenuto anche i 2 nuovi torroni, il tenero bianco con Nocciole IGP e il tenero bianco con mandorle e pistacchio. Ovviamente lo sviluppo non ha riguardato solo i prodotti di ricorrenze. Sono stati inseriti tre olii extravergine 100% italiano, fettuccine e tagliatelle all’uovo con semola 100% Italia, zucchero bio e grezzo 100% Italia, pesto genovese con basilico DOP con aglio e senz’aglio. 

di Roberto Valeri

19/01/2023

La Banca di Ripatransone e del Fermano entra nella rete dei Musei Sistini.

San Benedetto Del Tronto - «Non si tratta infatti di una sponsorizzazione ad un’opera o di un evento sporadico - ha detto la direttrice Paola Di Girolami - ma di un partner che condivide l’idea di un museo diocesano con più sedi nel territorio».

Leggi l'articolo »

Radio Azzurra, ospite Patrizia Di Luigi vicepresidente Fondazione Ancot "Dino Agostini"

Focus on air questa sera alle 21.05 con replica domani alle 13

Leggi l'articolo »

Bandi della “Fondazione Carisap”: l’Officina dei Sensi al lavoro con due progetti

Ascoli Piceno - Miglioreranno la sfera lavorativa e sociale delle persone con disabilità.

Leggi l'articolo »

Impegno, passione, risultati.

Senigallia - A.N.CO.T. festeggia il 20 aprile a Senigallia la sua presenza, da quarant’anni, al fianco di tributaristi, imprenditori e liberi professionisti italiani.

Leggi l'articolo »

Notizie ultime 48 ore



[gg/mm/aaaa] [gg/mm/aaaa]

Alfio Bagalini è il nuovo Presidente della Banca del Piceno

Acquaviva Picena - La decisione è stata assunta dal Cda. Vice presidenti confermati Censori e Silvestri.
Astrelia sviluppa siti web per quotidiani online e applicazioni web e mobili per iPhone iPad e Android