Magazzini Gabrielli, donazioni alle strutture mediche del territorio

Ascoli Piceno - Una donazione al Progetto “Non solo Farfalla” della Fondazione Salesi. All’Ospedale “Mazzoni” di Ascoli Piceno, donato un carrello pediatrico.

La gioia di poter condividere un gesto d’amore verso il prossimo, verso le persone più indifese e bisognose di protezione: i bambini: è questo lo spirito con cui Magazzini Gabrielli ha deciso di sostenere la Fondazione Salesi Onlus per il progetto “Non Solo Farfalla”, dedicato ai pazienti nella fascia di età che va da zero a sei anni, affetti da Disturbi del Comportamento Alimentare (DCA).

I DCA rappresentano una delle forme più frequenti e complesse in cui si può manifestare il disagio psichico in età evolutiva e sono caratterizzati da una profonda sofferenza fisica, psichica e relazionale dei piccoli e giovani che, indirettamente, si ripercuote su tutta la famiglia. In questo ultimo decennio, si è assistito ad un aumento significativo di tale patologia, con un abbassamento preoccupante dell’età di esordio delle forme adolescenziali di questo disturbo (11-12 anni).

“Abbiamo compreso, confrontandoci con i responsabili della Fondazione – sottolinea la dottoressa Barbara Gabrielli, componente del Consiglio di Amministrazione e Direttore della Comunicazione di Magazzini Gabrielli – l’importanza di questo progetto che s’interessa dei disturbi del comportamento alimentare, i quali secondo gli esperti stanno coinvolgendo anche la prima infanzia, dunque bambini da zero a sei anni. Ci piace pensare che il nostro gesto possa contribuire a fare passi avanti nell’individuazione precoce del fenomeno che porterebbe ad una diagnosi rapida”.

Il progetto prevede che un giorno alla settimana, per sei ore, in un Ambulatorio del complesso di Villa Maria dell’Ospedale Materno–Infantile G. Salesi di Ancona, una pediatra specializzata in psicoterapia dell’età infantile e delle famiglie, in sinergia con le figure professionali dei Reparti di NeuroPsichiatria Infantile, della Clinica Pediatrica e della Pediatria prenda in carico i sospetti casi di DCA provenienti dai reparti, dal territorio e direttamente quelli che si rivolgono agli uffici della Fondazione: l’obiettivo è diminuire le probabilità che questi disturbi si trasformino in malattie più complesse in età adolescenziale.

Il Direttore della Fondazione Ospedale Salesi Prof.ssa Laura Mazzanti mostra la sua gratitudine “ La Fondazione ringrazia i Magazzini Gabrielli per la sensibilità dimostrata nei confronti del sempre più emergente problema dei DCA”.

Magazzini Gabrielli ha donato anche, al reparto Pediatria dell’Ospedale “Mazzoni” di Ascoli Piceno, un carrello d’emergenza di ultima generazione, utile per eventuali emergenze cliniche e predisposto per essere utilizzato da tre operatori allo stesso tempo.
 

di Roberto Valeri

16/03/2022

L’Intelligenza Artificiale nel nostro futuro

San Benedetto Del Tronto - Workshop nell’ambito della cerimonia di premiazione del Concorso “La Spigolatrice di Sapri”, organizzato dal Lions Club e dal Rotary Club di San Benedetto del Tronto.

Leggi l'articolo »

Visite veterinarie gratuite al Battente “Shopping&More”

Ascoli Piceno - Il 25 maggio, parte l’iniziativa “Qua La Zampa Dottore!”

Leggi l'articolo »

Radio Azzurra, ospiti Stefano Mignini ideatore di Bobolandia e Ilaria Rocca del centro San Tommaso

Focus on air questa sera alle 21.05 con replica domani alle 13

Leggi l'articolo »

Barbara Gabrielli confermata Presidente di FG Gallerie

Ascoli Piceno - La Presidente: “Le nostre strutture si evolvono per restare punti di riferimento sul territorio per una shopping experience innovativa”.

Leggi l'articolo »

Notizie ultime 48 ore



[gg/mm/aaaa] [gg/mm/aaaa]

Alfio Bagalini è il nuovo Presidente della Banca del Piceno

Acquaviva Picena - La decisione è stata assunta dal Cda. Vice presidenti confermati Censori e Silvestri.
Astrelia sviluppa siti web per quotidiani online e applicazioni web e mobili per iPhone iPad e Android