Samb, è arrivato il deferimento

San Benedetto Del Tronto - Il provvedimento si riferisce agli stipendi di novembre e dicembre 2020, dunque ne arriverà un altro per quelli di gennaio e febbraio 2021

Il Procuratore Generale delle Federazione Italiana Gioco Calcio ha deferito la Sambenedettese: il documento, ufficiale, non si riferisce solo al mancato pagamento degli emolumenti delle mensilità di novembre e dicembre 2020 ma anche al deposito presso la CO.VI.SO.C di una dichiarazione attestante circostanze non veridiche.

Dunque, al Tribunale Federale Nazionale Sezione Disciplinare, il presidente Domenico Giuseppe Serafino è stato deferito due volte.

Innanzitutto, “per non aver provveduto, entro il termine del 16 febbraio 2021, al pagamento degli emolumenti relativi alle mensilità di novembre e dicembre 2020 dovuti a tutti i tesserati" e poi, insieme a Luciana Andrenelli, all’epoca dei fatti revisore legale del club,  anche “per aver depositato presso la CO.VI.SO.C., in data 16 febbraio 2021, una dichiarazione attestante circostanze non veridiche”.

La società è stata deferita a titolo di responsabilità diretta, propria e oggettiva.

di Roberto Valeri

30/03/2021

Progetto di agricoltura sociale a Rocca Montevarmine

Cia Agricoltori provinciale: «Il progetto dell'agricoltura sociale di Rocca Montevarmine con il passare del tempo sembra sempre più un sogno che una realtà»

Leggi l'articolo »

Radio Azzurra, ospite Luigi Contisciani presidente Bim Tronto

Appuntamento su Radio Azzurra questa sera alle 21.05 con replica domani alle 9.45

Leggi l'articolo »

Parco alimentare, in vetrina le eccellenze dei prodotti agroalimentari

Il progetto, targato Confagricoltura di Ascoli e Fermo è volto a promuovere le aziende del territorio

Leggi l'articolo »

Gelate, perso l'80% delle colture frutticole

Cia Agricoltori provinciale: «Ingenti danni lungo le colline della Valdaso»

Leggi l'articolo »

Notizie ultime 48 ore



[gg/mm/aaaa] [gg/mm/aaaa]

Aldo Mattioli si è dimesso, al suo posto Claudio Censori

Acquaviva Picena - Il Consiglio di Amministrazione della Società ha nominato nuovo Presidente, pro tempore, Dr. Claudio Censori, già consigliere della Banca del Piceno. Il CdA, di conseguenza, ha nominato Vice Presidente Franco Massi.
Astrelia sviluppa siti web per quotidiani online e applicazioni web e mobili per iPhone iPad e Android