Marche, le scuole non riaprono

Ancona - Il Presidente Acquaroli ha preannunciato un'ordinanza che prolunga la DAD fino al 31 gennaio.

Il Presidente della Regione Marche, Francesco Acquaroli, ha preannunciato sul suo profilo Facebook l'intenzione di prolungare la didattica a distanza, nelle scuole superiori regionali, fino al prossimo 31 gennaio.
"Domani (5 gennaio 2021, ndr) firmerò l’ordinanza con la quale disponiamo di proseguire la didattica a distanza per le scuole superiori fino al 31 gennaio - ha scritto - È stata una decisione sofferta ma non possiamo fare altrimenti, l’appesantimento delle strutture ospedaliere e delle terapie intensive va prevenuto e i numeri evidenziano un segnale di ripresa del contagio che va frenato. Dall’altra parte siamo in attesa delle decisioni del Governo rispetto alla classificazione in fasce delle regioni. Noi vogliamo fare la nostra parte ma occorre chiarezza, non aggiungo altro".

di Roberto Valeri

04/01/2021

Dominio Samb, cinque gol al Carpi

San Benedetto Del Tronto - Sambenedettese-Carpi 5-1: lo svantaggio iniziale punge i rossoblù che reagiscono con Cristini, Lescano (doppietta) Angiulli e Masini.

Leggi l'articolo »

Sulle tavole arriva il cavolfiore romanesco arancione studiato all'Istituto di Monsampolo

Cia Agricoltori provinicale: “In questo prodotto sono contenuti le tradizionali molecole biologie attive dei cavolfiori con l'aggiunta del carotene che è il precursore della vitamina A”

Leggi l'articolo »

Cinghiali, operativo il piano per catturarli

Grottammare - Le operazioni sono gestite dalla Polizia provinciale.

Leggi l'articolo »

Radio Azzurra, ospite Maria Rita Bartolomei per presentare i suoi recenti lavori scientifici

Appuntamento su Radio Azzurra questa sera alle 21.05 con replica domani alle 9.45.

Leggi l'articolo »

Notizie ultime 48 ore



[gg/mm/aaaa] [gg/mm/aaaa]

La parità di genere, un valore nella Banca del Piceno

Acquaviva Picena - Il Presidente della Banca del Piceno Aldo Mattioli: “Promozione della parità di genere e contro le discriminazioni, le molestie e le violenze sui luoghi di lavoro”.
Astrelia sviluppa siti web per quotidiani online e applicazioni web e mobili per iPhone iPad e Android