Un po' di fortuna, almeno a Natale

San Benedetto Del Tronto - Sambenedettese-Virtus Verona 1-0: nei minuti di recupero, la traiettoria incredibile della punizione di Angiulli regala i tre punti ai rossoblù.

Finalmente, dopo le traverse con il Perugia ed i gol incassati nei minuti di recupero a Ravenna e Cesena (qui, con l'ennesimo palo di Maxi Lopez ed un dominio assoluto del campo) la fortuna arride alla Sambenedettese, che nello scontro casalingo natalizio batte la Virtus Verona 1-0 con un gol di Angiulli che arriva, a tempo scaduto, con una traiettoria che ha davvero dell'incredibile. La Samb ha giocato partite più brillanti di quella contro i veneti, ma contava vincere e così, a 27 punti, gli uomini di Zironelli si attestano in settima posizione, a tre punti dal Perugia quinto in classifica, in un girone che come da pronostico sta evidenziando tutto il suo equilibrio.

Il regalo di Natale
La Samb torna a schierarsi con il 3-5-2, Biondi al posto di Cristini in difesa, Maxi Lopez e Ruben Botta coppia d'attacco. L'occasione più ghiotta arriva subito al 5°, tiro di Mawuli a lato, Di nuovo Mawuli, al 12°, schiaccia di testa ed impegna il portiere ospite Sibi. Infine, alla mezz'ora, il tentativo di Botta sfiora il palo.
Nella ripresa si sveglia la Virtus che al secondo minuto con Delcarro trova l'opposizione di Nobile con tutto il corpo. Al 32° un piccolo giallo: su un rilancio di Pessot in avanti, Nobile sbaglia il tempo dell'uscita e sembra bloccare con la mano l'avversario, gli ospiti reclamano un rigore e, a dirla tutta, contro la Samb ne hanno assegnati di meno evidenti, però in questo caso l'arbitro Marotta lascia correre. La partita sembra trascinarsi verso un fisiologico pari, anzi a dieci minuti dalla fine si complica per l'espulsione del rossoblù Biondi (fallo su Pittarello, doppia ammonizione) ma al 91° arriva il "regalo di Natale". Punizione di Angiulli da molto lontano, la palla rimbalza davanti al portiere Sibi che, già proteso in tuffo, la smanaccia sul palo, la palla esce ma poi con uno strano effetto rientra in porta, 1-0. 

Il 2021 proporrà alla Samb subito una sfida impegnativa: il 9 gennaio, alle 17,30, c'è la trasferta di Salò, con la Feralpi che ha un punto in meno dei rossoblù.

di Roberto Valeri

24/12/2020

Dominio Samb, cinque gol al Carpi

San Benedetto Del Tronto - Sambenedettese-Carpi 5-1: lo svantaggio iniziale punge i rossoblù che reagiscono con Cristini, Lescano (doppietta) Angiulli e Masini.

Leggi l'articolo »

Sulle tavole arriva il cavolfiore romanesco arancione studiato all'Istituto di Monsampolo

Cia Agricoltori provinicale: “In questo prodotto sono contenuti le tradizionali molecole biologie attive dei cavolfiori con l'aggiunta del carotene che è il precursore della vitamina A”

Leggi l'articolo »

Cinghiali, operativo il piano per catturarli

Grottammare - Le operazioni sono gestite dalla Polizia provinciale.

Leggi l'articolo »

Radio Azzurra, ospite Maria Rita Bartolomei per presentare i suoi recenti lavori scientifici

Appuntamento su Radio Azzurra questa sera alle 21.05 con replica domani alle 9.45.

Leggi l'articolo »

Notizie ultime 48 ore



[gg/mm/aaaa] [gg/mm/aaaa]

La parità di genere, un valore nella Banca del Piceno

Acquaviva Picena - Il Presidente della Banca del Piceno Aldo Mattioli: “Promozione della parità di genere e contro le discriminazioni, le molestie e le violenze sui luoghi di lavoro”.
Astrelia sviluppa siti web per quotidiani online e applicazioni web e mobili per iPhone iPad e Android