La Samb conquista un buon punto

Verona - Imolese-Sambenedettese 1-1: tutto nel primo tempo, al rigore di Maxi Lopez risponde Polidori.

La Sambenedettese torna dal "Cavagnin Nocin" di Verona con un punto (1-1) nello scontro che l'ha vista opposta all'Imolese, sulla cui valutazione in molti avranno pareri contrastanti: lo prendiamo per buono, perché permette ai rossoblù di mantenersi agganciati al battistrada del momento (il SudTirol) e per la prestazione complessiva. Restano dubbi soprattutto sulla tenuta difensiva, che dopo Gubbio e Fermana torna a prendere gol lasciando un giocatore avversario solo in area.

Una bella gara
Montero conferma la squadra che ha battuto domenica scorsa il Mantova al Riviera delle Palme e parte subito all'attacco con un tiro di Nocciolini parato da Siano dopo sessanta secondi dal fischio dell'arbitro Luciani di Roma.

L'Imolese si dimostra degna della sua attuale classifica ed al 3° impegna Nobile con D'Alena. Al 20° sono di nuovo i padroni di casa a farsi vedere con l'ex Stanco che gira di poco a lato una palla invitante. Al 24° una Samb aggressiva toglie palla a Rondanini, Nocciolini scambia con Maxi Lopez e va al tiro, che viene respinto, poi Mawuli viene atterrato in area ed il rigore è realizzato da Maxi Lopez, 0-1. L'Imolese, però, trova il pari subito, al 31°, con un cross per Polidori che, solo in area, colpisce e complice la deviazione di D'Ambrosio insacca, 1-1.

Tanto possesso
Negli ultimi quindici minuti del primo tempo e nella ripresa, la Samb mantiene possesso palla e gestione del gioco ma la vera occasione arriva al 6°, con una velenosa punizione di Nocciolini che sfiora la traversa. Al 20°, Montero fa entrare Bacio Terracino e Malotti (per D'Angelo e Nocciolini) per tentare di scardinare la difesa dell'Imolese che, però, molto compatta, regge l'urto fino alla fine della gara.

Il quinto risultato utile consecutivo della Sambenedettese, nonostante tutto, deve "far ben sperare" per la partita di domenica contro il Modena, inchiodato sullo 0-0 dalla capolista SudTirol ma da considerare avversario di tutto rispetto.

di Roberto Valeri

22/10/2020

“Camicissima”, apertura del punto vendita presso il Centro Commerciale “Al Battente”

Ascoli Piceno - Ad Ascoli, il brand “Made in Italy” di camicie, accessori, maglieria, pantaloni e giacche.

Leggi l'articolo »

Ad Arezzo prove di alta classifica

Arezzo - Arezzo-Sambenedettese 2-3: D'Angelo decide a nove minuti dalla fine una sfida vietata ai deboli di cuore.

Leggi l'articolo »

Vincere la partita più importante: sconfiggere il virus

San Benedetto Del Tronto - Spot della Sambenedettese per promuovere i gesti basilari per la prevenzione anti-Covid.

Leggi l'articolo »

Tortoreto, apre il punto vendita Tigre

Tortoreto - In Via del Risorgimento n.15, su una superficie di 700 metri quadrati.

Leggi l'articolo »

Notizie ultime 48 ore



[gg/mm/aaaa] [gg/mm/aaaa]

La parità di genere, un valore nella Banca del Piceno

Acquaviva Picena - Il Presidente della Banca del Piceno Aldo Mattioli: “Promozione della parità di genere e contro le discriminazioni, le molestie e le violenze sui luoghi di lavoro”.
Astrelia sviluppa siti web per quotidiani online e applicazioni web e mobili per iPhone iPad e Android