Mare d’aMare, al Girasole arriva lo “Squalo Mangia Tutto”

Fermo - Alla cerimonia sono intervenuti l’Assessore all’Ambiente Alessandro Ciarrocchi ed il responsabile dell’Asite Fermo Giorgio Gigli.

Il progetto “Mare d’aMare” prosegue, al Centro Commerciale “Girasole” di Fermo, con l’installazione dello “Squalo Mangia Tutto”, un contenitore a forma di squalo, alto 145 centimetri, che ha l’obiettivo di raccogliere guanti e mascherine. Nel periodo post-Covid, mascherine e guanti sono i nuovi rifiuti, diventando così un problema ambientale in quanto potrebbero resistere decine di anni se non correttamente smaltiti.

“Lo scorso anno – ha dichiarato Laura Gabrielli, Amministratore Delegato di FG Gallerie Commerciali – abbiamo ideato ed organizzato con convinzione il progetto “Mare d’aMare”. Tra maggio e giugno scorso, abbiamo messo in campo numerose iniziative in Galleria ma siamo stati anche protagonisti di molti incontri informativi ed azioni di pulizia delle spiagge. Questa installazione è un ulteriore momento legato al progetto e l’occasione di ribadire quanto siamo sensibili al tema ambientale convinti del fatto che ognuno di noi debba esserne coinvolto in prima persona”.

Il progetto “Mare d’aMare”, lo scorso anno, vide il Centro Commerciale “Girasole” collaborare con i Comuni di Fermo, Porto San Giorgio e Porto Sant’Elpidio, con Legambiente, Guardia Costiera di Porto San Giorgio, Fermo Asite, Eco Elpidiense e San Giorgio Distribuzione Servizi.

Alla cerimonia di martedì 21 luglio sono intervenuti, insieme al direttore del Centro Commerciale Girasole Enea Pecorini, l’Assessore all’Ambiente del Comune di Fermo Alessandro Ciarrocchi ed il Responsabile dell’Asite Fermo Giorgio Gigli.

“Esprimo apprezzamento – ha dichiarato l’Assessore all’Ambiente Alessandro Ciarrocchi – per l’ennesima iniziativa ambientale in linea con l’impegno per sensibilizzare i cittadini portato avanti dal nostro Comune. Il Gruppo Gabrielli ha dimostrato di essere sempre in prima linea con noi in queste iniziative virtuose, penso a “Mare d’aMare” dello scorso anno ed anche alla premialità della raccolta differenziata. La mia presenza è un ringraziamento verso coloro che si adoperano per il bene della collettività”.
 

di Roberto Valeri

23/07/2020

Il cambiamento e le sue paure da superare

San Benedetto Del Tronto - La tecnologia 4.0 compie balzi in avanti anche, ma non solo, a causa del Covid: uno dei suoi poli è nella Riviera delle Palme.

Leggi l'articolo »

Crisantemi, per la ricorrenza dei defunti la Cia Agricoltori invita ad acquistare prodotti locali

Cia Agricoltori provinciale: «E' importante sostenere il settore florovivaistico locale, soprattutto in questo momento di emergenza sanitaria»

Leggi l'articolo »

Voglio trasmettere coraggio

San Benedetto Del Tronto - Mister Zironelli si è presentato alla stampa: "Chiedo ai miei giocatori dove pensano di saper giocare meglio, se Botta vorrà fare il trequartista nessun problema, ho già sperimentato il 3-4-1-2".

Leggi l'articolo »

Radio Azzurra, ospite Marcello Fratini della sezione Avis di Monteprandone

Rubrica in onda questa sera alle 21.05 con replica domani alle 9.45 su Radio Azzurra

Leggi l'articolo »

Notizie ultime 48 ore



[gg/mm/aaaa] [gg/mm/aaaa]

Solida e solidale

Acquaviva Picena - Risultati in linea con le aspettative, per la Semestrale della Banca del Piceno: numerosi gli interventi per le comunità, durante la pandemia.
Astrelia sviluppa siti web per quotidiani online e applicazioni web e mobili per iPhone iPad e Android