Teatro a Pesaro

Sabato 20 E Domenica 21 Giugno Al Teatro Sperimentale

Pesaro - Chroma Keys Di Motus

Dopo l’apertura di sipario con Ascanio Celestini che ha segnato in maniera simbolica e commovente il tanto desiderato ritorno allo spazio del teatro il 15 giugno allo scoccare della mezzanotte, prosegue con Chroma Keys di Motus con Silvia Calderoni, pluripremiata attrice tra le più magnetiche della scena italiana, sabato 20 e domenica 21 giugno la rassegna Tornateatro! Artisti & spettatori di nuovo a casa che si svolge al Teatro Sperimentale di Pesaro su iniziativa del Comune di Pesaro e di AMAT.

 

Motus nasce a Rimini nel 1991 da Enrico Casagrande e Daniela Nicolò. Da allora opera con spettacoli di grande impatto, riuscendo a prevedere e a raccontare le più aspre contraddizioni del presente. Affianca teatro, performance e installazioni con un’intensa attività di seminari, incontri, dibattiti, e partecipando a festival nazionali e internazionali.

 

Chroma Keys è una serratissima performance di 30 minuti, una incursione dentro al cinema, nella meraviglia della finzione e dei suoi vecchi “trucchi” stereoscopici. Già da tempo la compagnia si è interessata alla possibilità della comparsa e sparizione repentina di un corpo “alieno” nella scena di un film – alla base degli artifici di tanto cinema delle origini – ma con Chroma Keys si arriva a un sabotaggio sfrontato del frame. In Chroma viene utilizzato il Green Screen, il semplice fondale fotografico verde/infinito, per accelerare il potere liberatorio e visionario che questa antica tecnica cinematografica presuppone, svelando il meccanismo in maniera performantica e ironica. Silvia Calderoni precipita in un viaggio-trip allucinato dal clima apocalittico, immerso in quella luce da disastro imminente che tanto ricorre nella filmografia di Bela Tarr. Un movimento/immobile che potrebbe continuare all’infinito, attraversando “citazioni” di film che in qualche modo rimandano/trattano/riflettono la sparizione, il senso dell’andare o dell’andarsene, dell’abbandono, ma anche della scoperta. L’atmosfera futuristica e distopica resta ambigua e sospesa: si presuppone un “mondo a venire” o piuttosto, “un mondo a venire senza mondo”, con il profilarsi di un evento che “la fa finita con tutti gli eventi” come in Melancholia di Lars Von Trier? Sta al pubblico completare la sceneggiatura.

 

Chroma Keys è uno spettacolo di Enrico Casagrande, Daniela Nicolò e Silvia Calderoni, video design di Paride Donatelli e Simona Gallo, produzione Motus in collaborazione con Santarcangelo Festival, residenza creativa L’arboreto – Teatro Dimora di Mondaino, la compagnia ringrazia Matteo Marelli per la collaborazione, con il sostegno di MiBACT e Regione Emilia Romagna.

di Vittorio Bellagamba

16/06/2020

Emergenza Coronavirus, contributi per le imprese florovivaistiche

«Oltre la metà di tutte le aziende florovivaistiche marchigiane – fanno sapere dalla Cia Agricoltori provinciale - risulta ubicata lungo la fascia litoranea delle province di Ascoli Piceno e Fermo»

Leggi l'articolo »

PrenotaMI. E la fila non è più un problema

Roma - L'App gratuita di SA-Solutions riporta i clienti nei negozi.

Leggi l'articolo »

"Offerte Appetitose" al Centro Commerciale "Girasole"

Fermo - Dal 1 al 15 luglio.

Leggi l'articolo »

“Offerte Appetitose” al Centro Commerciale “Al Battente”

Ascoli Piceno - Dal 1 al 15 luglio.

Leggi l'articolo »

Notizie ultime 48 ore



[gg/mm/aaaa] [gg/mm/aaaa]

Utile in netta crescita per la Banca del Piceno

Acquaviva Picena - L'azienda di credito sempre più partner privilegiato della comunità tra le Marche e l'Abruzzo.
Astrelia sviluppa siti web per quotidiani online e applicazioni web e mobili per iPhone iPad e Android