Sun, nel corso del 2020 previste circa 800 assunzioni

- Aumentano i livelli occupazionali nelle aziende del Consorzio SUN – Supermercati Uniti Nazionali

Stefano Rango direttore Sun

 MILANO – Il lockdown ha imposto ai player della grande distribuzione organizzata di rivedere i propri piani di assunzione di personale. I punti vendita sono stati sempre aperti durante le varie fasi di pandemia da Covid-19 e questo ha imposto d’incrementare la rotazione degli addetti presenti sia nelle strutture di vendita sia nelle piattaforme logistiche. Nel contempo sono proseguiti i piani di espansione delle aziende con l'incremento delle proprie strutture retail.

 

“Nel corso del 2020 nelle aziende aderenti al consorzio SUN – Supermercati Uniti Nazionali – ha detto il direttore generale Stefano Rango – saranno complessivamente 800 le assunzioni che verranno effettuate. Sono due i fattori che hanno determinato l'incremento degli occupati: da una parte è stata la conseguenza della pandemia da coronavirus, inoltre le aziende aderenti al SUN non hanno ovviamente interrotto il proprio programma di aperture di nuovi punti vendita nei vari territori di operatività concentrati nel nord e nel centro del Paese”.

 

Diverse sono le figure professionali richieste e tra questi figurano: specialisti di reparto per le aree di vendita della macelleria, banco taglio, ortofrutta, pescheria, pizza e le professionalità richieste sono addetto vendita e addetti vendita generici.

 

Il Consorzio SUN – Supermercati Uniti Nazionali, con sede a Milano davanti alla stazione Centrale, è la più antica centrale di acquisto italiana della grande distribuzione, anche nel corso del 2019 ha fatto registrare trend di crescita particolarmente rilevanti. La rete distributiva del Gruppo SUN alla fine del 2019 conta più di 600 punti vendita con una proiezione di crescita fino a 624 entro il 2020 per un ammontare di investimenti per sviluppo e ristrutturazione che sfiora i cento milioni di euro.

 

Interessante la quota di mercato nelle aree di riferimento delle diverse aziende che compongono il SUN che è pari al 13,6%. Cedigros, che ha la propria sede principale a Roma, ha una quota di mercato pari al 19,2%. Il Gruppo Gabrielli di Ascoli Piceno ha una quota di mercato pari al 17%. Italbrix di Brescia ha una quota del 12,6%. Inoltre Alfi, che ha sede a Casalnoceto in provincia di Alessandria, ha una quota di mercato pari al 7%. La quota di mercato di Cadoro, che ha la propria sede a Quarto d’Altino in provincia di Venezia, è pari al 5%.

 

In netta crescita anche i dati relativi alla marca del distributore Consilia. Nel corso del lockdown sono state numerose le iniziative intraprese da parte delle aziende aderenti al SUN per tutelare i propri dipendenti: “Mi preme sottolineare – ha detto il direttore generale Stefano Rango – le numerose iniziative adottate da parte delle nostre aziende per i propri dipendenti, che vanno dall'erogazione di buoni spesa oltre alle polizze assicurative appositamente stipulate. I dipendenti delle aziende aderenti al SUN – Supermercati Uniti Nazionali - sono stati in prima linea nei giorni del lockdown, assicurando la piena funzionalità dei punti vendita, diventando sempre più un importante punto di riferimento per le comunità provate dalla diffusione del Covid-19. Vorrei, infine, evidenziare il ruolo delle aziende aderenti al SUN che hanno attuato importanti iniziative sociali. Ammontano infatti a oltre due milioni di euro i progetti che vanno dalle donazioni agli enti caritatevoli come il Banco Alimentare, per aiutare coloro che si trovano in difficoltà a seguito delle conseguenze che la pandemia ha generato nel tessuto sociale, fino alle erogazioni di denaro a favore di enti come ad esempio la Protezione Civile, la Caritas e la Croce Rossa”.   

16/06/2020

Emergenza Coronavirus, contributi per le imprese florovivaistiche

«Oltre la metà di tutte le aziende florovivaistiche marchigiane – fanno sapere dalla Cia Agricoltori provinciale - risulta ubicata lungo la fascia litoranea delle province di Ascoli Piceno e Fermo»

Leggi l'articolo »

PrenotaMI. E la fila non è più un problema

Roma - L'App gratuita di SA-Solutions riporta i clienti nei negozi.

Leggi l'articolo »

"Offerte Appetitose" al Centro Commerciale "Girasole"

Fermo - Dal 1 al 15 luglio.

Leggi l'articolo »

“Offerte Appetitose” al Centro Commerciale “Al Battente”

Ascoli Piceno - Dal 1 al 15 luglio.

Leggi l'articolo »

Notizie ultime 48 ore



[gg/mm/aaaa] [gg/mm/aaaa]

Utile in netta crescita per la Banca del Piceno

Acquaviva Picena - L'azienda di credito sempre più partner privilegiato della comunità tra le Marche e l'Abruzzo.
Astrelia sviluppa siti web per quotidiani online e applicazioni web e mobili per iPhone iPad e Android