Donati 30 posti letto complessivi per l’unità di rianimazione dell’Ospedale di Ascoli e Torrette

Ancona - Gruppo Gabrielli per il territorio

 Il Gruppo Gabrielli ha donato 30 posti letto complessivi destinati al reparto di Terapia Intensiva dell’Ospedale Torrette di Ancona e dell’Ospedale Mazzoni di Ascoli Piceno . Ieri è avvenuta la prima consegna ufficiale ad Ancona entro il fine settimana si concludera’ l’operazione con la struttura sanitaria di Ascoli.

Da sempre in ascolto del territorio e accanto ai bisogni, mai così impellenti, il Gruppo Gabrielli ha risposto subito e in maniera operativa mettendosi al servizio della comunità con grande spirito di collaborazione e responsabilità. “Ci siamo coordinati con la Direzione Generale Ospedaliera di Ancona , coadiuvata  dallo staff degli ingegneri clinici e il fornitore (italiano) Gardhen Bilance Srl, , - ha dichiarato la Dr.ssa Barbara Gabrielli vicepresidente del Gruppo – per consegnare 30  posti letto complessivi secondo le caratteristiche richieste e necessarie alle unità operative di rianimazione che aiuteranno a fronteggiare l’emergenza”. Ancora una volta la famiglia Gabrielli si è voluta rendere interprete delle istanze che giungono dal territorio in questo delicato momento. “Siamo consapevoli delle difficoltà che tutti noi incontriamo nell'affrontare la difficile fase emergenziale che siamo costretti a vivere quotidianamente – ha aggiunto la dott.ssa Barbara Gabrielli – e come azienda ci impegniamo a garantire la fornitura di alimenti e di prodotti in tutti i nostri punti vendita e a tal proposito vorrei rivolgere un grande grazie di cuore a tutti i nostri collaboratori impegnati nei punti vendita e nei nostri centri logistici. Ovviamente il ringraziamento lo estendo a tutti gli operatori sanitari e unendomi al coro voglio dire anch'io a nome anche della mia famiglia #andrà tutto bene e tutti insieme ce la faremo”.

“Vorrei esprimere la mia personale gratitudine e quella di tutti gli operatori sanitari degli Ospedali Riuniti al Gruppo Gabrielli, alla famiglia Gabrielli e alla Dott.ssa Barbara Gabrielli, per il magnifico atto di solidarietà che ci ha permesso in tempo reale di potenziare la rianimazione destinata ai pazienti COVID dell’ospedale aziendale di Torrette. – ha dichiarato Michele Caporossi  Direttore Generale ASUR Marche dell’Azienda Ospedali Riuniti di Ancona – Stiamo combattendo una battaglia che sarà vinta presto e ben anche grazie al grande cuore delle Marche che risiede nell’indole di altruismo e solidarietà che stiamo riscontrando in queste ore vicino a noi, dentro di noi e al nostro fianco.

di Cristina Mignini

13/03/2020

Troppi adempimenti, necessario ridefinire tutto il calendario fiscale

Roma - Il Presidente A.N.CO.T, Celestino Bottoni: "Fondamentale avviare un confronto costruttivo con l'amministrazione finanziaria per individuare i possibili slittamenti".

Leggi l'articolo »

Oasi e Tigre, l’Intelligenza Artificiale per la spesa in sicurezza

Ascoli Piceno - Tante le indicazioni nel vademecum, tanti i servizi per risparmiare tempo.

Leggi l'articolo »

Il contapersone che evita gli assembramenti

Ascoli Piceno - Un'idea tutta marchigiana di Grottini Lab, Proietti Tech e Università Politecnica delle Marche.

Leggi l'articolo »

Al Centro Commerciale “Girasole” massima sicurezza: tornano i visitatori

Fermo - Il Centro Commerciale “Girasole” di Campiglione di Fermo torna ad essere un punto di riferimento per lo shopping, dopo la graduale riapertura in “Fase 2”.

Leggi l'articolo »

Notizie ultime 48 ore



[gg/mm/aaaa] [gg/mm/aaaa]

Prestiti, la Banca del Piceno è operativa

Acquaviva Picena - Il Presidente Mattioli: “Le domande si presentano via PEC, ci siamo organizzati per gestire questa fase iniziale”.
Astrelia sviluppa siti web per quotidiani online e applicazioni web e mobili per iPhone iPad e Android