Fazzini-Mercantini, due domeniche di Open Day

Grottammare - L’Indirizzo Costruzioni vanta il secondo posto in provincia per l’occupazione post diploma: da scoprire anche il nuovo corso “Grafica e Comunicazione”.

Porte aperte all’IIS Fazzini-Mercantini: domenica 12 e 19 gennaio, dalle ore 10 alle 13 e nel pomeriggio dalle 15 alle 18, docenti e studenti dell’Istituto saranno lieti di accogliere nella sede di Grottammare e in quella di Ripatransone i ragazzi chiamati a scegliere il percorso scolastico da intraprendere a conclusione del primo ciclo d’istruzione.

Le due scuole aprono ai visitatori aule didattiche, laboratori scientifici, ambienti innovativi, permettendo di saggiare l’offerta formativa che l’intero Istituto propone.

A Grottammare i corsi tecnici rispondono alla richiesta fatta dal mondo del lavoro di formare professionisti capaci di operare nella realtà del già dato e del possibile, sia locale che globale: l’indirizzo Costruzioni, Ambiente e Territorio (ex geometri) vanta un tasso di occupazione post diploma che regala alla scuola il secondo posto in provincia; una domanda di lavoro soddisfatta a seguito di esperienze formative maturate dagli studenti nei progetti Erasmus+ i cui bandi specifici sono riservati a tutti i corsi dell’Istituto, a partire da quello della Logistica e dei Trasporti, indirizzo che gode di prospettive occupazionali indispensabili per gestire e muovere in sicurezza, efficienza e rapidità persone e merci.

Conferma la sua spendibilità professionale, indispensabile in ogni ambito lavorativo, l’indirizzo Informatica e Telecomunicazioni, affiancato dalla proposta didattica innovativa che il corso Grafica e Comunicazione offre a studenti interessati al mondo del web marketing, delle app, della pubblicità e del disegno industriale.

L’Indirizzo Turismo forma figure professionali operanti in un settore che deve consegnare all’Italia il primo posto nel mondo per arrivi turistici: lingue straniere e marketing i punti di forza di un percorso che orienta al lavoro e instrada alle facoltà universitarie, accessibili a tutti gli indirizzi sia tecnici che liceali della scuola.

A Ripatransone settimana corta e partecipazione a bandi progettuali scientifici e umanistici rappresentano le cifre distintive di una scuola che accende la mente, nutre la parola e sperimenta le idee: il corso Liceo Scienze applicate combina l’informatica alle discipline scientifiche per antonomasia, preparando lo studente ad ogni tipo di laboratorium, universitario e professionale. Il corso Scienze Umane risponde alla volontà della persona di capire, di intervenire e di affermarsi, partendo dallo strumento della parola, in tutti i contesti sociali, da quello dell’istruzione, a quello della legalità, della sanità, della politica.



 

di Roberto Valeri

10/01/2020

Samb, pari nel finale

San Benedetto Del Tronto - Sambenedettese-Fano 1-1: Volpicelli evita la seconda sconfitta consecutiva, Cernigoi di nuovo espulso.

Leggi l'articolo »

Anima Russa per la FORM

Domani prove aperte a Jesi; l’Orchestra Filarmonica Marchigiana, diretta da Alessandro Bonato, in concerto con il violoncellista Francesco Stefanelli

Leggi l'articolo »

"Sicurezza che spettacolo" in scena la compagnia Rossolevante

Teramo - Con "Il virus che ti alva la vita"il teatro diventa interattivo

Leggi l'articolo »

Al via le riprese del documentario dedicato ad Osvaldo Licini

Monte Vidon Corrado - Dal 20 al 25 gennaio si svolge la prima settimana di riprese del documentario “O. Licini. Un angelo in bilico”.

Leggi l'articolo »

Notizie ultime 48 ore



[gg/mm/aaaa] [gg/mm/aaaa]

Investire nei giovani per far crescere il territorio

Acquaviva Picena - La Banca del Piceno commenta il Rapporto Migrantes: quasi il 10% dei marchigiani risiede all'estero.
Astrelia sviluppa siti web per quotidiani online e applicazioni web e mobili per iPhone iPad e Android