Torna in tutti i punti di vendita Oasi e Tigre “Proteggiamo il mare”

- Si rinnova l'iniziativa in collaborazione con Legambiente

Realizzata in collaborazione con Legambiente, torna la campagna informativa “Proteggiamo il Mare” in tutti i punti di vendita Oasi e Tigre dislocati nelle aree di pertinenza del Gruppo Gabrielli.

Un pieghevole con otto semplici regole scandirà , per il secondo anno consecutivo, l'impegno dell'azienda da sempre pronta a sposare iniziative green addicted. Mai come negli ultimi tempi, la salvaguardia dell'ecosistema cavalca le cronache quotidiane, ciascuno può dare il proprio contributo adottando comportamenti, gesti e azioni consapevoli semplicemente applicando i consigli riportati in grafica.

Un pieghevole contenente otto semplici regole per salvare il mare sarà distribuito a tutti i clienti Oasi e Tigre dislocati nelle cinque regioni di nostra pertinenza grazie all’accordo con Legambiente. E' importante ribadire concetti all'apparenza semplici- ha detto la dr.ssa Barbara Gabrielli vicepresidente del Gruppo – perchè dal singolo può innescarsi una rivoluzione, un cambiamento globale. Ci mettiamo a disposizione, come abbiamo sempre fatto, di realtà di riferimento per il territorio come Legambiente per contribuire ad amplificare la diffusione di questo messaggio importantissimo l'ambiente. L’impegno del Gruppo Gabrielli su questi argomenti è già concreto da tempo e declinato in attività diverse tra loro: l’attenzione alla classe energetica nella costruzione degli edifici, gli interventi di ammodernamento e altri accorgimenti. Auspicabilmente la partnership con Legambiente continuerà nel tempo per sposare questi ed altri obiettivi di sostenibilità ambientale».

di Cristina Mignini

09/07/2019

Progetto di agricoltura sociale a Rocca Montevarmine

Cia Agricoltori provinciale: «Il progetto dell'agricoltura sociale di Rocca Montevarmine con il passare del tempo sembra sempre più un sogno che una realtà»

Leggi l'articolo »

Radio Azzurra, ospite Luigi Contisciani presidente Bim Tronto

Appuntamento su Radio Azzurra questa sera alle 21.05 con replica domani alle 9.45

Leggi l'articolo »

Parco alimentare, in vetrina le eccellenze dei prodotti agroalimentari

Il progetto, targato Confagricoltura di Ascoli e Fermo è volto a promuovere le aziende del territorio

Leggi l'articolo »

Gelate, perso l'80% delle colture frutticole

Cia Agricoltori provinciale: «Ingenti danni lungo le colline della Valdaso»

Leggi l'articolo »

Notizie ultime 48 ore



[gg/mm/aaaa] [gg/mm/aaaa]

Aldo Mattioli si è dimesso, al suo posto Claudio Censori

Acquaviva Picena - Il Consiglio di Amministrazione della Società ha nominato nuovo Presidente, pro tempore, Dr. Claudio Censori, già consigliere della Banca del Piceno. Il CdA, di conseguenza, ha nominato Vice Presidente Franco Massi.
Astrelia sviluppa siti web per quotidiani online e applicazioni web e mobili per iPhone iPad e Android