Prestiti Personali, massimo incremento ad Ascoli Piceno.

Acquaviva Picena - L’analisi dell’Osservatorio Economico della Banca del Piceno.

I prestiti personali, in provincia di Ascoli Piceno, con un +19,8% rispetto al dato del 2017, hanno fatto registrare l’incremento maggiore tra quello delle province marchigiane. A rilevarlo è l'ultimo aggiornamento del Barometro CRIF analizzato dall'Osservatorio Economico della Banca del Piceno :nel I semestre 2018 le Marche evidenziano un deciso incremento del numero di richieste, pari a +15,2% rispetto allo stesso periodo del 2017, ben al di sopra della performance nazionale (+7,6%).

La crescita è diffusa ma, tra le province, Ascoli Piceno spicca appunto con un eloquente +19,8%. Per quanto riguarda l’importo medio dei prestiti personali richiesti in questa prima metà dell’anno, ad Ascoli è pari a 12.932 euro.

Per favorire le particolari esigenze delle famiglie del territorio, a tal proposito la Banca del Piceno fino al prossimo 12 aprile ha indetto i Crediper Days, un particolare tipo di prestito flessibile al tasso del 5,90% della durata da 12 a 100 mesi.

“Il nostro Osservatorio – ha commentato il Vicedirettore Generale della Banca del Piceno Maurizio Maurizi– ha rilevato un andamento complessivamente positivo in provincia anche per i cosiddetti prestiti finalizzati, cioè destinati ad acquisire un bene specifico, con un incremento che sfiora il 5%. Il dato dei nuovi mutui e delle surroghe invece è negativo, un meno 2,4% ma scorporandolo si vede che sono in diminuzione le surroghe, non le richieste di nuovi mutui”. 

di Roberto Valeri

10/04/2019

Al Centro Commerciale “Girasole” massima sicurezza: tornano i visitatori

Fermo - Il Centro Commerciale “Girasole” di Campiglione di Fermo torna ad essere un punto di riferimento per lo shopping, dopo la graduale riapertura in “Fase 2”.

Leggi l'articolo »

“Tolentino Retail Park”: tornano i visitatori, lo shopping decolla

Tolentino - Il “Tolentino Retail Park” in questi primi giorni ha registrato un’affluenza dell'80% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente dei clienti che normalmente frequentano la struttura.

Leggi l'articolo »

Coronavirus, ripercussioni drammatiche in agricoltura

Cia Marche: «L’agricolturacome garante dell’approvvigionamento alimentare durante la fase di lockdown»

Leggi l'articolo »

La tradizione degli allevamenti di trote non conosce soste

Macerata - Acquacoltura in difficoltà ma resiste a terremoto e Covid

Leggi l'articolo »

Notizie ultime 48 ore



[gg/mm/aaaa] [gg/mm/aaaa]

Prestiti, la Banca del Piceno è operativa

Acquaviva Picena - Il Presidente Mattioli: “Le domande si presentano via PEC, ci siamo organizzati per gestire questa fase iniziale”.
Astrelia sviluppa siti web per quotidiani online e applicazioni web e mobili per iPhone iPad e Android