Champions, risultati più prevedibili.

San Benedetto Del Tronto - E’ la conclusione del 42° Rapporto mensile del CIES Football Observatory.

Alla vigilia dell'inizio degli ottavi di finale della Champions League, è stato pubblicato il quarantaduesimo rapporto mensile del CIES, in cui l'Osservatorio sul Football ha fatto un bilancio della fase a giorni della UEFA Champions League dall'introduzione dell'attuale formato nel 2003/04: come noto, da quella stagione gli ottavi di finale ad eliminazione diretta hanno sostituito la seconda fase a gironi.

I risultati hanno indicato un trend verso una maggior prevedibilità dei risultati, dunque di un minore equilibrio tra le squadre: la forbice tra le compagini più forti e le altre si è allargata e le prime hanno progressivamente ottenuto sempre più punti, è dunque anche aumentato il numero di partite in cui la squadra favorita ha poi realmente vinto la gara.

Le partite con almeno tre goal di differenza sono passate dal 16,9% delle prime quattro stagioni analizzate al 22,9% tra il 2015 e il 2018. La percentuale di partite in cui le squadre favorite in base alle quote sul mercato delle scommesse hanno vinto è salito: 81,4% delle vittorie in casa tra il 2014 e il 2018 (+ 5,3% rispetto al 2004-2008).

Secondo i ricercatori, un buon compromesso per preservare l'interesse della Champions League nel lungo termine consisterebbe nel ridurre il numero di partecipanti nella fase a gironi, oppure operando una redistribuzione più equilibrata degli introiti, a vantaggio magari di chi ha contribuito alla formazione sul campo di giovani atleti. Un tale meccanismo redistributivo avrebbe il grande merito di riconoscere il ruolo fondamentale giocato da quei club nella crescita dei giocatori, che garantiscono una volta al top lo spettacolo di alta qualità che le grandi squadre sviluppano e da cui traggono beneficio.
 

di Roberto Valeri

12/02/2019

“Associazioni e Terzo Settore”: giornata formativa A.N.CO.T.

Prato - A Prato, il 21 maggio.

Leggi l'articolo »

“Dichiarazione dei redditi: principali novità”: giornata formativa A.N.CO.T.

Oristano - Ad Oristano, il 21 maggio.

Leggi l'articolo »

“Dichiarazione dei redditi: principali novità”: giornata formativa A.N.CO.T.

Cosenza - A Cosenza, il 21 maggio.

Leggi l'articolo »

“Dichiarazione dei redditi: principali novità”: giornata formativa A.N.CO.T.

Perugia - A Ponte San Giovanni, il 21 maggio.

Leggi l'articolo »

Notizie ultime 48 ore



[gg/mm/aaaa] [gg/mm/aaaa]

La Banca del Piceno chiude il bilancio dell'esercizio 2018 in utile.

Castignano - Un partner finanziario sempre più importante per le famiglie e le imprese.
Astrelia sviluppa siti web per quotidiani online e applicazioni web e mobili per iPhone iPad e Android