Vincere aiuta a vincere?

San Benedetto Del Tronto - Sambenedettese-Fano 5-2 (dopo c.d.r.): i rossoblù acciuffano in extremis la qualificazione.

Impaurita, slegata, confusionaria, ma finalmente vincente: la Sambenedettese ha battuto ai rigori (5-2) il Fano nel primo turno di Coppa Italia di Lega Pro ed affronterà fuoricasa il Teramo il prossimo 31 ottobre.

Vedremo dunque in campionato a Ravenna, domenica prossima, se il vecchio adagio "vincere aiuta a vincere" è valido per i rossoblù, che sul piano del gioco non sono migliorati molto ed anzi hanno faticato parecchio contro le seconde linee del Fano: tanto per capire in che situazione è la compagine di Roselli oggi, a differenza degli ospiti l'allenatore di casa non è riuscito nemmeno a far riposare molti dei suoi titolari, non avendo valide alternative in panchina.

Dopo una prima mezz'ora sostanzialmente anonima, con un solo tiro di Islamaj al 10° per la Samb, il Fano ha colpito alla prima occasione, è bastato un semplice rilancio di un centrocampista del Fano per trovare Filippini dietro le linee difensive rossoblù, stop e tiro sotto le braccia di Pegorin: 0-1. Alla Samb servono venticinque minuti per reagire: al 10° della ripresa c'è il destro al volo di Rapisarda che Voltolini devia con bravura. A dieci minuti dalla fine, invece, Ilari crossa per Bove che di testa manca il contatto con la palla. Tutto è pronto per la discesa negli inferi della contestazione quando, al 94° esatto Russotto pesca l'incrocio dei pali con una traiettoria precisa: 1-1.

Il contraccolpo per il Fano dei giovani è visibile e...udibile: nel silenzio del Riviera, si distinguono chiaramente i pugni ed i calci sferrati contro la panchina, prima dell'inizio dei supplementari. I trenta minuti che dividono le due squadre dai rigori passano senza sussulti, dal dischetto la Samb non sbaglia mai e le bastano quattro penalty, perché il Fano fallisce con Ferrante (parato) e Konate (traversa).

Vincere aiuta a vincere? 
La Samb ed i suoi tifosi lo scopriranno tra quattro giorni, al Bruno Benelli di Ravenna.




di Roberto Valeri

10/10/2018

Alessandro Preziosi nelle Marche con "Vincent Van Gogh"

Al teatro Ventidio Basso di Ascoli Piceno martedì 18 e mercoledì 19, a Fabriano giovedì 20 dicembre

Leggi l'articolo »

Festività natalizie: Trenitalia garantisce servizi aggiuntivi sul territorio regionale

Più treni per i viaggiatori marchigiani

Leggi l'articolo »

“Natale nello Sport” grande festa al Palazzetto dello Sport di Martinsicuro

Martinsicuro - Appunatamento sabato 15 dicembre

Leggi l'articolo »

ISTAT, nelle Marche la disoccupazione scende. La Regione al settimo posto in Italia.

Il presidente della Regione soddisfatto dei dati inferiori alla media nazionale

Leggi l'articolo »

Notizie ultime 48 ore



[gg/mm/aaaa] [gg/mm/aaaa]

Val Vibrata College, tutti in classe.

Corropoli - Operativa, dal 9 gennaio, la nuova sede provvisoria di Ripoli.
Astrelia sviluppa siti web per quotidiani online e applicazioni web e mobili per iPhone iPad e Android