Conferenza di chiusura Progetto Expo GAC Marche

San Benedetto Del Tronto - Finanziato dal GAC Marche Sud affinché i tre enti camerali (Ascoli Piceno, Fermo e Macerata) svolgessero azioni di promozione e informazione sul cosiddetto “pesce massivo”.

Si è conclusa, con una conferenza stampa di presentazione dei risultati complessivamente raggiunti dalle Camere di Commercio di Ascoli Piceno, Fermo e Macerata, il progetto “Expo’ GAC Marche Sud” che il GAC Marche Sud ha finanziato affinché i tre enti camerali svolgessero azioni di promozione e informazione sul cosiddetto “pesce massivo”.

Alla presenza di Settimio Capriotti, presidente del GAC Marche Sud, dei presidenti delle Camere di Commercio di Ascoli Piceno, Gino Sabatini e di Fermo, Graziano Di Battista, del rappresentante della Camera di Commercio di Macerata , Claudio Pini e della responsabile dell’area promozione della Camera di Commercio di Macerata, Lorenza Natali, si sono tirate le somme di un’iniziativa che ha alternato momenti di contatto con le scuole a visite con buyer stranieri, nell’ottica sempre di una presa di coscienza del pescato quale comparto importante per tutta la zona sud delle Marche.

Il successo del progetto è stato evidente – ha sottolineato il Presidente della Camera di Commercio Gino Sabatini – e le tre camere di commercio hanno lavorato in sinergia. La Camera di Commercio di Ascoli Piceno era capofila del GAC per quel che concerne la promozione del cosiddetto “pesce povero” che va sostenuto per le sue eccezionali proprietà nutrizionali. Abbiamo coinvolto positivamente pescatori, cooperative ed abbiamo fatto informazione nelle scuole, anche facendo giocare i nostri piccoli ragazzi, e portato buyers stranieri a vedere le capacità di lavorazione delle nostre aziende.

Nello specifico, la Camera di Commercio di Ascoli Piceno ha realizzato cinque progetti: a Giugno, una ricerca scientifica sui benefici del pesce nell’alimentazione, in occasione della Festa della Madonna della Marina a luglio è stata organizzata una degustazione di “pesce povero” con stand gastronomici, materiale promozionale e spettacoli, tra Luglio e Settembre al Presidio Expo’ del Centro Agroalimentare di San Benedetto si sono svolte ripetutamente degustazioni del prodotto ittico locale, azioni promozionali, incontro con i bambini delle scuole del territorio e cooking show a scopo informativo. Ad Ottobre, infine, sono arrivati in Riviera buyers danesi, svedesi e russi ed ancora si è tornati a sensibilizzare sul tema le scuole del territorio.

30/10/2015

A scuola di robotica al Centro Commerciale “Al Battente”

Ascoli Piceno - Il progetto è rivolto agli alunni delle scuole primarie di Ascoli Piceno

Leggi l'articolo »

“Ottobre, che ritmo!” al Centro Commerciale Girasole

Fermo - Danza, sport e molto altro

Leggi l'articolo »

L’Istituto Agrario organizza corsi sulla cura del verde per adulti

Dalla vinificazione familiare alla produzione della birra, passando per pasta fresca, erbe spontanee, potature, innesti, produzione di sapone e allevamento api

Leggi l'articolo »

Ottocento persone all’Abbadia di Fiastra per ascoltare la FORM

L’Orchestra Filarmonica Marchigiana ha eseguito il concerto Vivaldi - Pärt

Leggi l'articolo »

Notizie ultime 48 ore



[gg/mm/aaaa] [gg/mm/aaaa]

Siamo sentinelle sul territorio

San Benedetto Del Tronto - Il Convegno “Le nuove regole antiriciclaggio per gli intermediari finanziari”, organizzato dalla Banca del Piceno, ha fatto emergere dati sull’aumento del fenomeno del riciclaggio nelle Marche.
Astrelia sviluppa siti web per quotidiani online e applicazioni web e mobili per iPhone iPad e Android