Isotta Fraschini e Metamarine storia e futuro della nautica Made in Italy

San Benedetto Del Tronto - Connubio di successo tra tradizione, innovazione e lusso: è su questo presupposto che si...

Connubio di successo tra tradizione, innovazione e lusso: è su questo presupposto che si basa la partnership che viene sottoscritta tra la Isotta Fraschini Motori e il Cantiere Metamarine di San Benedetto del Tronto. Nel cantiere sambenedettese è stato infatti avviato l’allestimento di una nuova imbarcazione che avrà il compito di testare i motori che Isotta Fraschini, società del gruppo Fincantieri, realizza nel proprio stabilimento di Bari. Nel monocarena realizzato da Metamarine su derivazione della barca da corsa, che ha inanellato una serie di importanti successi mondiali e nazionali grazie al driver Marco Pennesi, saranno installati i motori per le “prove a mare”. Il motore Isotta Fraschini da 800 cavalli modello L1306CR2-HPCR che sarà montato sul monocarena Metamarine eroga 800 hp (588 kW) di potenza nella versione propulsiva già certificata dal RINA. Un propulsore altamente innovativo che fa parte della gamma di motori diesel IF 1300 ed IF 1700 con sistema di iniezione elettronica HPCR “High Pressure Common Rail” di terza generazione presentati ufficialmente all’ultima edizione del Salone Nautico di Genova nel 2009. Il risultato conseguito dal reparto di Ricerca e Sviluppo della Isotta Fraschini Motori è stato quello di progettare un motore modulare e compatto con un fattore peso/potenza favorevole, affidabile e di facile manutenzione per soddisfare le esigenze di un mercato crescente nel mercato dei motori ad alta velocità.

di Vittorio Bellagamba

23/04/2010

Zanzare, intervento straordinario

Grottammare - Finestre chiuse nella notte tra il 21 e 22 agosto

Leggi l'articolo »

Una bolla a testa in giù

A Grottammare, lo spettacolo per bambini e famiglie

Leggi l'articolo »

Incontri con l'Autore: Antonella Boralevi presenta "Chiedi alla notte"

E' il ventesimo libro

Leggi l'articolo »

Ferragosti, sulle tavole trionfano i prodotti tipici del territorio

Cia, agricoltori Ascoli: «I vacanzieri premiano i prodotti locali, come salumi, formaggi, marmellate, salse, miele, sott’oli e sottaceti, acquistabili nelle aziende a chilometri zero del Piceno»

Leggi l'articolo »

Notizie ultime 48 ore



[gg/mm/aaaa] [gg/mm/aaaa]

Campus World, respiro internazionale per i giovani laureati

San Benedetto Del Tronto - Per 43 giovani delle province di Ascoli Piceno, Fermo e Teramo un’esperienza da due a sei mesi all’estero: crescono le domande di partecipazione.
Astrelia sviluppa siti web per quotidiani online e applicazioni web e mobili per iPhone iPad e Android